2 Nov [20:10]

Austin - Libere 3
Verstappen 1° su Vettel, Leclerc KO

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Un giro super di Max Verstappen ed ecco che l'olandese della Red Bull-Honda nella terza sessione libera si ritrova nuovamente davanti a tutti, come nel primo turno di venerdì. Ma a braccarlo è Sebastian Vettel con la Ferrari, a 218 millesimi dal giovane rivale. Il tedesco ha anche ammesso di essersi tenuto qualche cosa, non si sa se anche Verstappen ha alzato il piede in qualche punto. Forse la misura del turno l'ha data Lando Norris, sorprendentemente terzo con la McLaren-Renault e a 513 millesimi dall'olandese.

Dietro al rookie britannico, le due Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, entrambi sornioni, poi l'altra Red Bull-Honda di Alexander Albon davanti alla McLaren-Renault di Carlos Sainz. Buono spunto per Kimi Raikkonen, salito ottavo dopo un venerdì non facile con l'Alfa Romeo-Ferrari, mentre si conferma al vertice la Toro Rosso-Honda di Pierre Gasly, nona davanti alle Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg che hanno praticamente lo stesso tempo.

Solo sedicesimo Antonio Giovinazzi mentre Charles Leclerc si è subito fermato lungo il circuito per un problema al motore. Riuscirà a partecipare alla qualifica? Tempi alti per Sergio Perez che si è concentrato sul passo gara in quanto dopo aver saltato il controllo del peso nel secondo turno libero, domenica pagherà tale leggerezza partendo dalla pit-lane. La Racing Point-Mercedes ne ha approfittato sostituendo il motore, il turno e la MGU-K.

Sabato 2 novembre 2019, libere 3

1 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'33"305 - 13 giri
2 - Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'33"523 - 17
3 - Lando Norris (McLaren-Renault) - 1'33"818 - 14
4 - Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'33"904 - 17
5 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'33"923 - 16
6 - Alexander Albon (Red Bull-Honda) - 1'33"983 - 14
7 - Carlos Sainz (McLaren-Renault) - 1'34"408 - 15
8 - Kimi Raikkonen (Alfa Romeo-Ferrari) - 1'34"513 - 18
9 - Pierre Gasly (Toro Rosso-Honda) - 1'34"517 - 14
10 - Daniel Ricciardo (Renault) - 1'34"774 - 11
11 - Nico Hulkenberg (Renault) - 1'34"784 - 11
12 - Lance Stroll (Racing Point-Mercedes) - 1'34"792 - 14
13 - Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 1'34"849 - 17
14 - Daniil Kvyat (Toro Rosso-Honda) - 1'35"129 - 16
15 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'35"305 - 14
16 - Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo-Ferrari) - 1'35"956 - 15
17 - George Russell (Williams-Mercedes) - 1'36"256 - 15
18 - Robert Kubica (Williams-Mercedes) - 1'36"628 - 17
19 - Sergio Perez (Racing Point-Mercedes) - 1'38"426 - 22
20 - Charles Leclerc (Ferrari) - no time - 1

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone