dtm

Spielberg - Gara 1
Domina Cassidy, Bortolotti terzo

Campionato completamente riaperto. Come avevamo sottolineato dopo la qualifica 1, la pessima prestazione della BMW Schubert d...

Leggi »
World Endurance

Prove di futuro a Portimão per Ferrari
Tre giorni di test per LMH e 296 GT3

Michele Montesano Dopo il test di agosto, svoltosi sull’Autodromo di Imola, la Ferrari aveva fatto sparire le tracce d...

Leggi »
GT World Challenge

Rivisti gli equipaggi Iron Lynx
per l’ultimo atto di Barcellona

Michele Montesano Il team Iron Lynx affronterà l’ultima gara del Fanatec GT World Challenge Europe Endurance Cup con le for...

Leggi »
formula 1

Che Aston Martin troverà Alonso?
Molto più forte, assicura il dt Fallows

La domanda, in fondo, viene spontanea. Al di là di un contratto più vantaggioso, per stipendio e durata, Fernando Alonso ha f...

Leggi »
formula 1

La Williams non conferma Latifi
De Vries in pole per il sedile

Tre anni di Formula 1 possono bastare. Nicholas Latifi a fine anno non verrà riconfermato dalla Williams e considerando che g...

Leggi »
formula 1

Tsunoda ha ottenuto il rinnovo:
correrà anche nel 2023 in AlphaTauri

Yuki Tsunoda ha ottenuto la riconferma in AlphaTauri. Nel 2023 il pilota giapponese disputerà la sua terza campagna in Formul...

Leggi »
15 Lug [14:59]

Brown positivo al COVID-19,
il boss McLaren salta il GP

Jacopo Rubino - XPB Images

Zak Brown è positivo al COVID-19: la conferma è arrivata dalla McLaren nel giovedì precedente la gara di Silverstone, a cui il team principal non potrà perciò presenziare fisicamente. Il manager americano ha contratto il virus insieme ad altri due membri della squadra, come emerso nel "rigoroso programma di controlli" effettuato alla vigilia del weekend.

"I tre casi non sono correlati e adesso sono in isolamento secondo le direttive del governo. L'operatività della scuderia per il Gran Premio di Gran Bretagna non sono alterate", ha comunque spiegato la McLaren, specificando soprattutto che non ci sono stati contatti ravvicinati fra Brown e i due piloti, Lando Norris e Daniel Ricciardo. Brown, via Twitter, ha confermato di essere "connesso" e di essere pronto a dare il proprio contributo da casa, in sicurezza.

Si tratta del secondo team principal positivo al COVID-19 in corrispondenza di un evento di Formula 1, dopo Frederic Vasseur dell'Alfa Romeo Racing che a marzo ha dovuto saltare i test collettivi in Bahrain.

Dallo scoppio della pandemia, le altre figure eccellenti ad aver avuto il Coronavirus sono stati i piloti Sergio Perez, Lance Stroll e Lewis Hamilton durante la stagione 2020, oltre a Charles Leclerc, Pierre Gasly e lo stesso Norris durante la pausa invernale.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone