formula 1

Imola - Libere 2
Leclerc si conferma leader

Giovedì, Charles Leclerc appariva molto fiducioso per gli sviluppi portati sulla SF-24, un po' meno Carlos Sainz, il qual...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Qualifiche
Dominio BMW con Martin e Weerts

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha brillato nella notte di Misano, palcoscenico del secondo appuntamento stagionale del G...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Qualifica
Perentoria tripletta Trident
Ramos precede Fornaroli

Dopo la doppietta messa a segno nella qualifica del 2022 con Zane Maloney e Roman Stanek, Trident è riuscita ad infilare una ...

Leggi »
formula 1

Imola - Libere 1
Ferrari, scatto da leader

L'autodromo di Imola si tinge di rosso Ferrari e Charles Leclerc accontenta subito i tifosi accorsi in massa per il primo...

Leggi »
formula 1

Hamilton sponsorizza Antonelli
"Fossi in Toto lo prenderei al mio posto"

Lewis Hamilton non ha fatto troppi giri di parole parlando ieri pomeriggio alla stampa nella hospitality Mercedes: "Chi ...

Leggi »
FIA Formula 3

CLAMOROSO
Stenshorne e Tsolov esclusi
rispettivamente da Silverstone e Spa

Una leggerezza sorprendente, considerando il livello di professionalità in cui agiscono, è costata cara a Martinius Stenshorn...

Leggi »
2 Feb [11:54]

Buhler è il primo nome
per la nuova F1 Academy

Mattia Tremolada

La F1 Academy, campionato tutto al femminile promosso e finanziato dalla stessa Formula 1, ha trovato la propria prima partecipante. Si tratta della 25enne svizzera Lena Buhler, volto noto delle categorie addestrative che frequenta dal 2020. Buhler è la prima delle 15 ragazze che prenderanno parte al nuovo campionato e lo farà con il team ART GP, una delle cinque strutture (già presenti in Formula 2 e Formula 3, oltre che in Formula Regional in questo caso) selezionate direttamente da Bruno Michel. ART è anche l’unica delle squadre (le altre sono Prema, Campos, MP e Carlin) a non avere esperienza in Formula 4.

Buhler ha iniziato il proprio percorso nel motorsport relativamente tardi a 17 anni e, dopo alcune stagioni nel karting a livello locale, nel 2020 ha fatto il proprio esordio in monoposto, prendendo parte al campionato spagnolo di Formula 4. Con il team Drivex Buhler si è messa in mostra conquistando un totale di 23 punti e due quinti posti come miglior risultato, chiudendo 15esima nella classifica. La stagione seguente ha effettuato il salto di categoria nella Formula Regional by Alpine com R-Ace, ma un infortunio alla mano subito nella primissima sessione di test collettivi di Imola l’ha costretta a saltare tutte le prove pre-stagionali e l’appuntamento inaugurale proprio sul tracciato che sorge sulle rive del Santerno.

Nelle 17 gare disputate è arrivato un 20esimo posto a Monaco come miglior piazzamento. Nel 2022 è rimasta con la squadra francese, prendendo parte a due tappe della Formula Regional Asia (una 12esima posizione come miglior risultato) e ad altrettante prove della Regional by Alpine, collezionando due ritiri a Monza e un 26esimo posto nell’unica manche di Monaco a cui si è qualificata. Proprio in vista dell’imminente debutto nella F1 Academy, che utilizza vetture Tatuus di Formula 4, Buhler è attualmente impegnata nella Formula 4 UAE con R2Race. Proprio nella giornata di ieri ha ottenuto un 16esimo posto, che per il momento è il suo miglior risultato stagionale.