formula 1

Ceccarelli, Formula Medicine
"Dall'emergenza, siamo emersi"

Una stagione difficile, ma non impossibile per Formula Medicine, quella che si è conclusa. In tempi di emergenza, la strut...

Leggi »
Altre

Dakar - Finale
Mito Peterhansel, 14 edizioni vinte

Jacopo Rubino

6 edizioni vinte in moto, la prima nel 1991, e adesso 8 in auto: Stephane Peterhansel è se...

Leggi »
18 Dic [9:59]

Cambia il calendario 2021
Posticipato il GP di Long Beach

Marco Cortesi

L’IndyCar ha rilasciato una versione aggiornata del calendario 2021. Anche la serie a ruote scoperte, dopo la NASCAR, ha fatto i primi aggiornamenti per il perdurare della pandemia in USA. La tappa coinvolta è una delle più storiche, ma soprattutto più redditizie nonché più complicate logisticamente. Per il Grand Prix di Long Beach è quindi fondamentale che tutto fili liscio per svolgimento e - soprattutto - accesso del pubblico.

La data sulla west coast si sposta quindi come finale di campionato, e verrà effettuata la settimana dopo Laguna Seca, il 26 settembre. Lo spostamento permette anche alle squadre di ottimizzare la logistica, in quanto le due piste sono relativamente vicine (poco più di 500km). Per il momento resta confermato tutto il resto del programma, con solo tre weekend su tracciati ovali in Texas, a Indy e al Gateway Park.

Il calendario IndyCar 2021

7 marzo - St. Petersburg
11 aprile - Barber
1 maggio - Texas 1
2 maggio - Texas 2
15 maggio - Indy Road
22-23 maggio - Qualifiche Indy 500
30 maggio - Indy 500
12 giugno - Detroit 1
13 giugno - Detroit 2
20 giugno - Road America
4 luglio - Mid-Ohio
11 luglio - Toronto
8 agosto - Nashville
14 agosto - Indy Road 2
21 agosto - Gateway
12 settembre - Portland
19 settembre - Laguna Seca
26 settembre - Long Beach

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone