formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
6 Feb [11:54]

Come cambiano i weekend 'Sprint'
Novità per il DRS e le power unit

Massimo Costa

E' stato ufficializzato il cambio di format nei weekend F1 in cui verrà disputata la gara Sprint. Se lo scorso anno il venerdì era dedicato a una sessione libera e alla qualifica per il Gran Premio della domenica, da quest'anno la prima giornata in pista vedrà lo svolgimento del turno libero e della qualifica della gara Sprint. Di conseguenza, il sabato si terrà la corsa Sprint che sarà seguita dalla qualifica per il Gran Premio che scatterà la domenica pomeriggio. Le Sprint 2024 saranno sei e verranno incluse negli eventi di Shanghai (la Cina ritorna per la prima volta dal 2019), Miami, Spielberg, Austin, San Paolo e Losail.

Altre novità interessano il DRS. Per regolamento potrà essere attivato al termine del primo giro e non più alla conclusione della seconda tornata. Cambia anche la regola relativa all'utilizzo stagionale delle power unit per ogni singolo pilota, aumentata da tre a quattro per il 2024 e 2025.