formula 1

Ancora meno test F1 in futuro?
Per qualcuno sarebbe già possibile

Jacopo Rubino - Foto XPB

Quest'anno in Formula 1 i test precampionato sono stati ridotti da 8...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans, il quarto incomodo
"Alle gare senza obiettivi"

Massimo Costa

Il 2020 deve essere l'anno di Thierry Neuville, abbonato nel laurearsi vice campione. Il 2020...

Leggi »
19 Lug [16:04]

Dal Giappone agli USA
le Alfa by Ferraris protagoniste

Lo scorso fine settimana è stato alquanto intenso per le Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris al via delle varie serie nazionali. Le notizie migliori arrivano dal Giappone, con le splendide prestazioni sul bagnato di Shuji Maejima. Nell'appuntamento del TCR Japan al Fuji, il pilota della Go&Fun Squadra Corse ha festeggiato un doppio podio: terzo in gara 1, in rimonta da un errore in apertura, e addirittura secondo in gara 2 con il sorpasso decisivo nelle fasi finali.

Bel risultato per James Walker nel TC America, in cui è impegnato con la Giulietta TCR schierata da Risi Competizione. Lo statunitense in gara 2 a Portland ha conquistato una combattuta quinta posizione, riscattandosi dalla sfortuna della prima corsa in cui, a un minuto e mezzo dal termine, è stato costretto allo stop quando era in lotta per la zona podio.

Tappa più complicata nel TCR Australia per Dylan O'Keeffe e per la sua squadra Ashley Seward Motorsport, che a Phillip Island avevano vinto due manches. Al The Bend Motorsports Park, tracciato alle porte della città di Adelaide, O'Keeffe si è ritirato in gara 1 mentre lottava per le posizioni di vertice, ma i punti raccolti in gara 2 e gara 3 gli consentono di rimanere dentro alla sfida per il titolo 2019.

Nel TCR Scandinavia, invece, Louise Frost ha proseguito il cammino di crescita con l'Alfa Romeo Giulietta TCR schierata dal team Insight Racing. Sul circuito svedese di Falkenberg la giovane danese ha sfiorato la top 10 in gara 1.
 


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone