formula 1

Shakedown Aston Martin AMR21,
la prima di Vettel nei nuovi colori

JacopO Rubino

Per la prima volta dal Gran Premio di Gran Bretagna 1960, oggi è scesa in pista ...

Leggi »
Mondiale Rally

Arctic Rally - Finale
Tanak vince, Rovanpera leader

Massimo Costa - XPB Images

Erano stati categorici prima del via dell'Arctic Rally, seconda...

Leggi »
24 Gen [21:54]

Daytona - Gara di qualifica
Vittoria per Derani-Nasr

Marco Cortesi

Inizia col piede giusto il team ActionExpress nella gara di qualifica da 1h40 che ha assegnato la griglia di partenza per la 24 Ore di Daytona 2021. Dopo il recupero iniziale di Felipe Nasr (reso necessario da una penalità per essere stati trovati sottopeso in prova), Pipo Derani ha completato l'opera su una pista che, da bagnata, è andata via via asciugandosi. La squadra di casa Cadillac ha azzeccato il momento giusto per passare alle gomme slick, cambiandole durante la prima sosta. Altri sono tornati in pista con gomme rain, ma hanno presto fatto i conti con il degrado, a partire dal team Ganassi, che aveva cominciato alla grande con Kevin Magnussen.

A seguire hanno chiuso la Mazda di Jarvis-Tincknell, partita in prima posizione, mentre si è confermata la Cadillac di Tristan Vautier e Loic Duval per il JDC Miller Motorsports. Da segnalare che la gara di qualifica assegna punti, per la precisione un decimo del punteggio totale: un buon risultato ottenuto nella gara odierna potrebbe quindi essere decisivo per il titolo. 

In LMP2, hanno sfiorato l'impresa Roberto Lacorte e Antonio Fuoco. Il gentleman toscano ha messo a segno un primo stint di grande qualità al debutto a Daytona, nonostante condizioni di pista difficilissimi, e Fuoco, alla prima gara in LMP2, ha comandato le fasi finali prima di subire il ritorno di Mikkel Jensen, in coppia con Ben Keating. La Dallara gestita dal team AF Corse è dovuta però tornare ai box, perdendo un giro.

In GTLM, è iniziata con una doppietta la stagione delle Corvette. Nick Tandy ha debuttato al meglio insieme ad Alexander Sims per la casa del cravattino, precedendo l'altra C8.R di Jordan Taylor e Nicky Catsburg. Terzo posto di qualità per il debuttante team Proton nella GTLM. Il gentleman Cooper MacNeil ha beneficiato di due lunghe safety-car nelle fasi iniziali prima di cedere la vettura a Kevin Estre. Il francese ha terminato terzo. Quinto posto per la Ferrari Risi dopo un testacoda.

In GT Daytona, successo e pole di categoria per la BMW del Turner Motorsport con l'eterno Bill Auberlen e Robby Foley, davanti alla Ferrari della Scuderia corsa di Jones/Curtis e alla Lamborghini di Bortolotti/Ineichen. Prima delle LMP3 è stata la Duqueine del team Muehlner con Krantz-Hoerr, ventisettesima assoluta dietro alle GTD di testa.

Domenica 24 gennaio 2021, gara di qualfiica

1 - Nasr/Derani (Cadillac DPi) - AXRacing - 51 giri
2 - Jarvis/Tincknell (Mazda DPi) - Mazda - 3"664
3 - Vautier/Duval (Cadillac DPi) - JDC Miller - 4"627
4 - Cameron/Pla (Acura DPi) - Shank - 6"995
5 - Taylor/Albuquerque (Acura DPi) - WTR - 8"997
6 - Johnson/Kobayashi (Cadillac DPi) - AXRacing - 19"985
7 - van der Zande/Magnussen (Cadillac DPi) - Ganassi - 1'14"834
8 - Keating/Jensen (ORECA 07) - PR1 - 1'33"798
9 - Andersen/Habsburg-Lothringen (ORECA 07) - High Class - 1 giro
10 - Farano/Aubry (ORECA 07) - Tower - 1 giro
11 - Van Eerd/van der Garde (ORECA 07) - RTN - 1 giro
12 - Hodes/Grist (ORECA 07) - DragonSpeed - 1 giro
13 - Lacorte/Fuoco (Dallara) - Cetilar - 1 giro
14 - Merriman/Chatin (ORECA 07) - Era - 2 giri
15 - Ware/Yoluc (Ligier ) - RWR-Eurasia - 2 giri
16 - Tandy/Sims (Chevrolet Corvette C8.R) - Corvette - 2 giri
17 - Taylor/Catsburg (Chevrolet Corvette C8.R) - Corvette - 2 giri
18 - MacNeil/Estre (Porsche 911 RSR - 19) - Proton - 2 giri
19 - Lux/Defrancesco (ORECA 07) - DragonSpeed - 3 giri
20 - Thomas/Nunez (ORECA 07) - WIN Autosport - 3 giri
21 - Calado/Pier Guidi (Ferrari 488 GTE) - Risi - 3 giri
22 - Auberlen/Foley (BMW M6 GT3) - Turner - 3 giri
23 - Robichon/Vanthoor (Porsche 911 GT3R) - Pfaff - 3 giri
24 - Ineichen/Bortolotti (Lamborghini Huracan GT3) - GRT - 3 giri
25 - Eng/Glock (BMW M8 GTE) - GRT - 3 giri
26 - Telitz/Gavin (Lexus RC F GT3) - Vasser - 3 giri
27 - Kranz/Hoerr (Duqueine D08) - Muehlner - 3 giri
28 - Ward/Ellis (Mercedes-AMG GT3) - Winward - 3 giri
29 - James/De Angelis (Aston Martin Vantage GT3) - HOR - 4 giri
30 - Kvamme/Norman (Duqueine D08) - Forty7 - 4 giri
31 - Farfus/Wittmann (BMW M8 GTE) - RLL - 4 giri
32 - Bennett/Kurtz (Ligier JS P320) - Core - 4 giri
33 - Jones/Curtis (Ferrari 488 GT3) - Scuderia Corsa - 4 giri
34 - Hardwick/Long (Porsche 911 GT3R) - Wright - 4 giri
35 - Veach/Megennis (Lexus RC F GT3) - Vasser - 5 giri
36 - Habul/Marciello (Mercedes-AMG GT3) - SunEnergy1 - 5 giri
37 - Potter/Lally (Acura NSX GT3) - Magnus - 6 giri
38 - Root/Eastwood (Aston Martin Vantage GT3) - TF Sport - 6 giri
39 - Nielsen/Bamber (Porsche 911 GT3R) - Hardpoint - 6 giri
40 - Morad/de Quesada (Mercedes-AMG GT3) - Alegra - 6 giri
41 - Mann/Nielsen (Ferrari 488 GT3) - AF Corse - 7 giri
42 - Willsey/Barbosa (Ligier JS P320) - Sean Creech - 21 giri
43 - Metni/Davis (Audi R8 LMS GT3) - NTE - 33 giri
44 - Lindh/Cassels (Ligier JS P320) - NTE - 38 giri
45 - Cox/Murry (Ligier JS P320) - Riley - 43 giri
46 - Sellers/Snow (Lamborghini Huracan GT3) - Miller - 49 giri
47 - Goikhberg/Perera (Lamborghini Huracan GT3) - Grasser - 3 giri

Non partiti
Robinson/Pigot (Ligier JS P320) - Riley
Giovanis/Trinkler (Porsche 911 GT3R) - TGM

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone