formula 1

Monaco - Libere 2
Leclerc-Sainz divisi da 44 millesimi

E' una Ferrari che appare imprendibile quella che salta da un cordolo all'altro sfiorando i rail nel sempre affascina...

Leggi »
formula 1

Monaco - Libere 1
Leclerc fa gli onori di casa

Montecarlo è casa sua. Ci è cresciuto, le strade che formano il tracciato del Gran Premio le frequentava fin da piccolo sogna...

Leggi »
FIA Formula 2

Monaco - Qualifica
Pole di Lawson, ma da valutare

Pole-position con il giallo nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, letteralmente: l'autore del miglior tempo è stato ...

Leggi »
Rally

Loeb al via del Safari Rally
In Kenya con la Ford Puma Rally1

Michele Montesano L’indiscrezione circolava già nel corso del Rally del Portogallo, ma sono serviti altri giorni affinché t...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Qualifica
Dino lascia l'impronta

Con un gran giro finale Dino Beganovic è riuscito a strappare il miglior tempo assoluto nella qualifica di Monaco della Formu...

Leggi »
nascar

Raikkonen in NASCAR Cup
A Watkins Glen con Trackhouse

Sarà Kimi Raikkonen il primo pilota di caratura internazionale a correre con il team Trackhouse nell'ambito del nuovo pro...

Leggi »
12 Giu [21:12]

Detroit 1, qualifica
Pole di O'Ward, male Dixon e Palou

Marco Cortesi

Pato O'Ward ha incamerato la sua terza pole position IndyCar a Detroit. Il messicano del team McLaren ha battuto sul difficile circuito cittadino di Belle Isle Alex Rossi, precedendolo di 8 centesimi Terzo posto alle spalle dei due giovani per Romain Grosjean, ancora competitivo con la vettura del team Coyne dopo la bella prova di Indy Road.

Ma c'è stata un'altra vettura gestita da Dale Coyne nelle parti alte della classifica, quella di Ed Jones, con il pilota degli Emirati che si è distinto battendo Josef Newgarden primo alfiere Penske.

Will Power sembrava in corsa per lottare per la pole, ma l'australiano ha concluso al settimo posto dopo un piccolo contatto con le barriere. Davanti a lui Colton Herta.

Più staccati Ryan Hunter-Reay, con una bella livrea arcobaleno per un messaggio positivo del team Andretti, Simon Pagenaud e Sebastien Bourdais, ma soprattutto Scott Dixon, solo undicesimo. Male anche Alex Palou, in difficoltà sul durissimo tracciato del Michigan.‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone