formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
14 Dic [16:40]

Drugovich ritorna in MP
per la stagione 2022

Jacopo Rubino

Per la stagione 2022, Felipe Drugovich ritrova la MP Motorsport, la squadra con cui ha gareggiato lo scorso anno: la conferma è arrivata alla vigilia dei test di Abu Dhabi, in cui il brasiliano guiderà di nuovo la monoposto preparata dalla scuderia olandese. "Nel 2020 ci eravamo subito trovati bene insieme, e con la maggiore esperienza di Felipe sono sicuro che si possa fare persino meglio", ha commentato Sander Dorsman, team principal MP.

Lo scorso anno Drugovich aveva esordito nella serie cadetta dopo il titolo 2018 in Euroformula e la parentesi non brillantissima in Formula 3 del 2019. Approcciando la F2, invece, aveva sorpreso subito con ottime prestazioni in qualifica (culminate nella pole-position a Silverstone) e tre successi. Nel 2021, passando sotto le insegne Virtuosi, sono arrivati altri buoni risultati ma meno acuti, nonostante le aspettative.

MP Motorsport, come la stessa Virtuosi, ha quindi la line-up già definita per la prossima stagione: a dividere il box con Drugovich ci sarà Clement Novalak, rookie "a metà" perché ha accelerato l'ambientamento alla F2 disputando i weekend di Jeddah e Yas Marina.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone