formula 1

Szafnauer e il caso Piastri-Alonso
"Fernando non ci ha detto nulla,
Piastri non è una persona leale"

E' una bella e lunga intervista quella che il team principal Otman Szafnauer ha rilasciato a Javier Rubio, giornalista de...

Leggi »
GT Internazionale

GT Masters - Nürburgring
Marciello e Mercedes sugli scudi

Michele Montesano Inarrestabile Raffaele Marciello che, dopo aver vinto la 24 Ore di Spa la settimana scorsa, ha dominato l...

Leggi »
indycar

Nashville - Gara
Dal caos emerge Dixon

1 - Scott Dixon (Dallara/Honda) - Ganassi - 80 giri2 - Scott McLaughlin (Dallara/Chevy) - Penske - 0"10673 - A...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
29 Gen [13:23]

Dubai - Gara 1
Zhou batte Nissany e Daruvala

Mattia Tremolada

I piloti di Formula 2 hanno monopolizzato i tre gradini del podio nella prima gara della F3 Asia by FIA sul circuito International di Dubai. Scattato alla perfezione dalla prima casella dello schieramento, Guanyu Zhou ha avuto vita facile, allungando fin dai primi giri sui propri inseguitori e tagliando il traguardo con quasi sette secondi di vantaggio. Il pilota cinese, parte del programma giovani di Alpine, ha così regalato al team Abu Dhabi Racing by Prema la prima vittoria al debutto nella serie.

Dopo aver confermato in mattinata il proprio ingaggio con il team DAMS in Formula 2, Roy Nissany si è preso la seconda posizione in gara 1, gestendo agevolmente la pressione di Jehan Daruvala e Pierre-Louis Chovet, che sono rimasti per tutta la durata della corsa nella sua scia, senza mai riuscire a portare un attacco. Nissany e Daruvala avevano approfittato di una partenza poco brillante da parte di Chovet per guadagnare una posizione a testa, e nonostante il portacolori di Pinnacle sembrasse avere un passo migliore, nulla ha potuto per riprendersi la terza piazza. 

Nel finale il trio è stato anche raggiunto da Dino Beganovic, bravo a ricucire un gap di oltre tre secondi dopo essersi liberato, seguito da Ayumu Iwasa, del simracer Cem Bolukbasi, a lungo in quinta piazza e poi settimo al traguardo. I due giovani di casa Ferrari e Red Bull hanno recuperato bene dalla quarta e quinta fila, mostrando un buon passo gara. Isack Hadjar, Patrik Pasma e Reece Ushijima chiudono la top-10, davanti a Roberto Faria e Roman Stanek, crollato fuori dalla zona punti verso metà corsa.

Il pilota di Hitech ha preceduto di poco più di un secondo Alessio Deledda, tredicesimo al ritorno nella serie che ha già affrontato la passata stagione. Dopo essere risalito in tredicesima piazza con una delle impressionanti partenze a cui ci ha abituato nella Formula Renault Eurocup, Nicola Marinangeli ha ceduto un paio di posizioni, chiudendo quindicesimo davanti a Amna Al Qubaisi. Un contatto nel corso del primo giro ha attardato Kush Maini, mettendo subito fuori gioco Rafael Villagomez.

Venerdì 29 gennaio 2021, gara 1

1 - Guanyu Zhou - Abu Dhabi by Prema - 19 giri 
2 - Roy Nissany - Hitech - 6"997
3 - Jehan Daruvala - Mumbai Falcons - 7"553
4 - Pierre-Louis Chovet - Pinnacle - 7"854
5 - Dino Beganovic - Abu Dhabi by Prema - 8"509
6 - Ayumu Iwasa - Hitech - 10"861
7 - Cem Bolukbasi - BlackArts - 19"520
8 - Isack Hadjar - 3Y Evans GP - 19"891
9 - Patrik Pasma - 3Y Evans GP - 20"716
10 - Reece Ushijima - Hitech - 23"717
11 - Roberto Faria - Motorscape - 24"334
12 - Roman Stanek - Hitech - 25"373
13 - Alessio Deledda - Pinnacle - 26"977
14 - Lorenzo Fluxa - BlackArts - 31"142
15 - Nicola Marinangeli Motorscape - 35"729
16 - Amna Al Qubaisi - Abu Dhabi by Prema - 38"539
17 - Casper Stevenson - 3Y Evans GP - 42"061
18 - Alexandre Bardinon - Pinnacle - 49"861
19 - Irina Sidorkova - 3Y Evans GP - 1'00"869
20 - Matthias Luthen - Pinnacle - 1'08"102
21 - Kush Maini - Mumbai Falcons - 1 giro

Ritirato
Rafael Villagomez

Non partito 
Zdenek Chovanec

G‍iro più veloce: Guanyu Zhou in 1'35"922

I‍l campionato
1‍.Zhou 25; 2.Nissany 18; 3.Daruvala 15; 4.Chovet 12; 5.Beganovic 10; 6.Iwasa 8; 7.Bolukbasi 6; 8.Hadjar 4; 9.Pasma 2; 10.Ushijima 1.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone