formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
8 Lug [17:37]

Durksen sostituisce
Trulli a Budapest

Mattia Tremolada

Enzo Trulli non sarà presente al quarto appuntamento della stagione dell'Euroformula Open, in programma a Budapest questo fine settimana. Campione della Formula 4 UAE nel corso dell'inverno, il pilota italiano aveva deciso di debuttare nella serie con il team Drivex, con cui originariamente avrebbe dovuto prendere parte alla F4 spagnola. L'esordio stagionale è stato positivo, con un bel terzo posto assoluto nella corsa domenicale di Portimao, nel prestigioso contesto della Formula 1, a cui hanno fatto seguito una lunga serie di risultati utili consecutivi, che portano il figlio di Jarno al sesto posto assoluto della classifica di campionato e al secondo tra i rookie.

I‍l suo sedile sarà occupato dal paraguaiano Joshua Durksen, che compie così il salto di categoria dopo tre annate in Formula 4, che lo hanno visto impegnato nelle serie degli Emirati Arabi, italiana e tedesca, sempre difendendo i colori del team Mucke. Restano così 13 le vetture attese al via sul circuito di Budapest, con il rientro di Jak Crawford e Rafael Villagomez, assenti a Spa a causa della concomitanza con il FIA Formula 3, e con il debutto del simracer Cem Bolukbasi.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone