formula 1

Gasly e la Red Bull che lo snobba:
"Avrei meritato un'altra chance"

Non è facile essere PIerre Gasly. Ci spieghiamo. Il francese ha fino ad oggi disputato due stagioni eccezionali con l'Alp...

Leggi »
formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
19 Set [19:45]

Endurance a Vallelunga
Pole per Fisichella-Gai-Zampieri

E' partito nel segno della Ferrari il terzo week end stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo in corso all’autodromo romano di Vallelunga. Dopo gli ottimi riscontri cronometrici nelle prove libere, la 488 GT3 Evo ha dominato anche le tre sessioni di prove ufficiali, grazie all’ottimo 4’35.432 ottenuto nella somma dei tempi da Fisichella, Gai e Zampieri. Pertanto, saranno proprio i portacolori della Scuderia Baldini a partire dalla pole dove troveranno al loro fianco i portacolori Ceccato Racing al volante della BMW M6 GT3, Comandini-Zug-Spengler (4’36.199), mentre si andranno a schierare in seconda fila la Lamborghini Huracan (Imperiale Racing) dei leader del campionato, Amici-Di Folco-Middleton (4’36.221) e l’Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Drudi-Ferrari-Agostini (4’36.334).

Dalla terza fila scatterà la Ferrari 488 GT3 Evo (AF Corse) di Mann-Vilander (4’36.639) affiancata dall’Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Salaquarda-Basz-Postiglione (4’36.665), seguiti in quarta linea dalle Ferrari 488 GT3 di Schreiner-Roda-Fuoco (4’36.893) e Greco-Mancinelli-Hoffer (4’36.923).

Nella GT Cup i più veloci sono stati Demarchi-Risitano-Barbolini, al volante della Ferrari 488 Challenge Evo della SR&R, che hanno fatto fermare i cronometri a 4’57.000, mentre nella GT4 Neri-Fascicolo-Nilsson hanno chiuso le tresessioni con il tempo di 5’05.650.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone