formula 1

Già pronto il calendario 2025
Due tappe italiane: Imola e Monza

Con grande anticipo, è stato emesso il calendario del Mondiale F1 2025. Tute confermate le tappe del 2024, rimangono quindi 2...

Leggi »
Formula E

Rookie Test a Misano
Barnard porta la McLaren in “pole”

Da Misano - Michele Montesano Il caldo sole della riviera romagnola ha accolto per la prima volta la Formula E. Dopo il citta...

Leggi »
formula 1

Alonso rinnova con Aston Martin
Era l'unica chance per rimanere in F1

Fernando Alonso rimane con la Aston Martin. Notizia clamorosa? No. Lo spagnolo nonostante tutte le chiacchiere da bar che si ...

Leggi »
Formula E

Accordo tra Lola-Yamaha e ABT
A giugno i primi test con la Gen3.5

Michele Montesano Alla vigilia del doppio appuntamento di Misano della Formula E, è arrivato l’annuncio dell’accordo tra Lol...

Leggi »
Formula E

Envision e Mahindra annunciano
le formazioni per l’E-Prix di Berlino

Michele Montesano Come da calendario, nel fine settimana del 12 maggio diversi piloti saranno chiamati a scegliere se dispu...

Leggi »
formula 1

È morto Ted Toleman
Lanciò Senna in Formula 1

A 86 anni se ne è andato Ted Toleman che negli anni Ottanta aveva portato il proprio nome nel Mondiale Formula 1 nelle vesti ...

Leggi »
17 Nov [9:43]

Ferrari di Sainz semi distrutta
Vasseur non ci sta: "Inaccettabile"

Massimo Costa - XPB Images

Passare dal sorriso alla rabbia è un attimo a Las Vegas. Non perché sbagli puntata al Casinò, ma perché un tombino ti distrugge mezza macchina. Non una fiammante Tesla, ma una monoposto di F1, la Ferrari SF-23 di Carlos Sainz. I meccanici sono al lavoro dopo l'annullamento della prima sessione libera e intanto non si ancora quando partirà il secondo turno. Pare alle 11 italiane, che sarebbero le 2 di notte locali. Sì, avete capito bene.

In Ferrari stanno cambiando la cellula di sopravvivenza, la centralina, le batterie e pure il motore. Un danno incredibile che ha mandato su tutte le furie il team principal Vasseur: "L'impatto ha danneggiato completamente la monoscocca, il motore, la batteria. Tutto questo è semplicemente inaccettabile. Non penso che Sainz prenderà parte alla FP2".

Il volto di Sainz, appena tornato ai box dopo aver centrato un tombino, è tutto un programma