formula 1

Hamilton e la penalità mal digerita:
ma era giusta, nonostante le accuse

Jacopo Rubino - XPB Images

"Stanno cercando di fermarmi", ha sostenuto a caldo Lewis...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
28 Gen [1:21]

Fontana nel GT World Challenge Asia

Dopo aver conquistato la vittoria nel China GT Championship 2019 come highlight di un’annata trionfale nel primo anno al via della serie con Phantom Racing e con la Mercedes GT4, Alex Fontana ha annunciato i programmi 2020. Il ticinese sarà infatti al volante ancora di una Mercedes, ma questa volta della nuova AMG GT3, l’evoluzione che Fontana condusse già nella stagione 2017 nel Blancpain GT Series Endurance Cup.

Alex sarà impegnato in una nuova avventura nel GT World Challenge Asia, che seppur nato nell’ultimo lustro, si è affermato come serie di riferimento per le vetture GT3, e che vedrà lo svizzero in seno a Zun Motorsport al fianco di Adderly Fong. I due corsero come avversari ai tempi della GP3 Series, ma nel 2020 uniranno le forze per cercare senza mezzi termini di conquistare il titolo della serie. Un’impresa non facile data l’agguerrita concorrenza, ma che di certo non spaventa il luganese.

Fontana avrà modo di lottare per la conquista di un’altra corona, sempre al volante della Mercedes AMG GT3, nel China GT Championship. Dopo aver condotto per mano Phantom Racing alla conquista del titolo GT4 nell’anno del debutto, l’impresa del 2020 rappresenta l’assalto al titolo assoluto in GT3, dove Alex sarà il pilota di punta della squadra cinese, come già avvenuto lo scorso anno, continuando anche con un doppio impegno a bordo della vettura GT4.

Gli impegni del ticinese, proprio come nelle passate stagioni, non sono tuttavia completi, perché altre interessanti novità sono allo studio e saranno annunciate nelle prossime settimane.
 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone