26 Feb [10:36]

Garage 59 conferma le Aston
nell'Endurance Cup e in IGTC

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Come anticipato lo scorso gennaio, il team Garage 59 passa ufficialmente all’Aston Martin per la stagione 2019 delle gare Blancpain e IGTC. La squadra di Andrew Kirkaldy precedentemente gestiva in toto il programma GT della McLaren, sviluppando le vetture e prendendosi cura dell'assistenza. Con l'avvento della nuova 720 però, Woking ha deciso di portare tutto in casa, lasciando "a piedi" la struttura, che aveva anche perso in tribunale la possibilità di fornire i ricambi  per le “vecchie” McLaren MP4-12C e 650S.

Abbandonata anche dall’ex Team Manager Tim Mullen, la scuderia schiererà due Vantage V8 nell’Endurance Cup Blancpain, una in Pro e una in Am, partecipando con una vettura anche ai round IGTC di Spa, Suzuka e Kyalami. Già in pista il primo esemplare con l'ufficiale Aston Johnny Adam, Chris Goodwin e Andrew Watson.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone