formula 1

Tutti i segreti sulla operazione
che ha portato Albon alla Williams

Qualche settimana dopo l'annuncio di Alexander Albon da parte della Williams per la stagione 2022, ingaggio voluto dalla ...

Leggi »
F4 Spanish

Valencia - Gara 1
Øgaard domina, Van't Hoff ko

1 - Sebastian Øgaard - Campos - 16 giri in 27'09"8912 - Josep Martí - Campos - 10"9403 - Maksim Arkhangelskii -...

Leggi »
dtm

Assen - Gara 1
Wittmann batte la penalità, Bortolotti 2°

In gara 1 del DTM ad Assen, ecco il secondo successo stagionale di Marco Wittmann: un colpaccio, perché il tedesco ci è riusc...

Leggi »
dtm

Assen - Qualifica 1
Lawson si conferma con la pole

Liam Lawson prosegue nella scia del grande weekend a Spielberg, con doppia vittoria, e partirà in pole-position per gara 1 de...

Leggi »
formula 1

Binotto "spinge" Giovinazzi
ma forse è tardi e spunta Zhou

Dopo settimane di silenzio, dopo l'annuncio di Valtteri Bottas, dopo che nel paddock fin da Budapest circolavano voci neg...

Leggi »
formula 1

La Ferrari a Imola con
i titolari e... i giovani

Due giornate di test a Imola per la Ferrari. Con la vecchia SF71H, Carlos Sainz e Charles Leclerc sono tornati in pista dopo ...

Leggi »
24 Set [10:16]

Hyundai ritira le sue i30 N
Non correrà al Nurburgring

Michele Montesano

La notizia è ufficiale: Hyundai non prenderà parte al secondo evento del WTCR in scena sul tracciato del Nürburgring. Il team coreano, in segno di protesta, ha ritirato le sue quattro i30 N TCR già presenti nei box del tracciato tedesco. Il motivo, un BoP (Balance of Performance) non equilibrato. Ma soprattutto, la questione centraline che aveva già fatto tuonare Andrea Adamo, capo di Hyundai Motorsport, in occasione del primo appuntamento stagionale di Zolder.

Proprio sulla pista belga, abbiamo assistito a delle Hyundai decisamente sottotono e relegate a semplici comprimarie. Solamente Norbert Michelisz è riuscito a salvare l’onore in casa Hyundai, con un undicesimo e un ottavo posto nelle due gare di Zolder. Adamo non aveva fatto mistero del malcontento riguardo le ECU, le nuove centraline fornite da Magneti Marelli, e sulle deroghe concesse ad Alfa Romeo, Renault e soprattutto ad Audi. Queste infatti, non riuscendo a montare le nuove ECU, sono state “caricate” con una zavorra extra.

Inutile la correzione del BoP, arrivato ieri, in cui la potenza delle i30 N sarebbe tornato sui valori dello scorso anno ovvero al 97,5%. Hyundai aveva già deciso di ritirare le sue quattro vetture, così recita il comunicato ufficiale: “Hyundai Motorsport ha annunciato che i suoi team clienti non parteciperanno alle gare del FIA World Touring Car Cup in Germania. La sensazione è che Hyundai non sia la benvenuta. Né la società né i suoi team clienti hanno ricevuto lo stesso trattamento nella serie rispetto agli altri concorrenti. Hyundai Motorsport non verrà rappresentata in Germania da BRC Hyundai N Lukoil Squadra Corse (con Norbert Michelisz e Gabriele Tarquini) ed Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team (con Lucas Engstler e Nicky Catsburg). Entrambe le squadre sono già presenti sul tracciato del Nürburgring.”

Si legge inoltre nel comunicato: “Hyundai Motorsport conferma il suo impegno negli altri campionati con le sue vetture a marchio N. La partecipazione alla 24 Ore del Nürburgring non è influenzata da questa decisione.”

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone