formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
formula 1

Brawn se ne va in pensione
Un gigante che ha vinto tutto

"Ora è il momento giusto per me di ritirarmi". Una frase chiara, che sembra non ammettere repliche. L'ha scritt...

Leggi »
formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
16 Ago [21:31]

Il FIA ETCR chiuderà la stagione
sul circuito tedesco del Sachsenring

Michele Montesano

La stagione 2022 del FIA ETCR si concluderà ufficialmente al Sachsenring nel fine settimana del 25 settembre. Inizialmente previsto ad ottobre all’Inje Speedium in Corea del Sud, sarà quindi il circuito tedesco ad ospitare l’ultimo atto della serie mondiale riservata alle Turismo elettriche. Inoltre, con la cancellazione per motivi contrattuali della gara all’Istanbul Park in Turchia, il calendario è stato ridotto a soli 6 eventi.

A pesare sull’annullamento della gara asiatica sono state le difficoltà logistiche e le restrizioni di viaggio legate ancora alla pandemia di Covid-19. Ciò nonostante l’evento del Sachsenring fungerà da gara di casa per Hyundai, in quanto il reparto sportivo N della Casa coreana ha sede proprio in Germania ad Alzenau. Il circuito della Sassonia ospiterà l’ETCR nello stesso weekend dell’ADAC GT Masters, della TCR Germany e del Porsche Carrera Cup Germany. Il finale di stagione anticipato permetterà inoltre alle squadre di prepararsi al meglio per il prossimo campionato che, stando a diverse indiscrezioni, vedrà una griglia più numerosa.

Xavier Gavory, direttore del FIA ETCR, ha così commentato la decisione approvata nella riunione odierna del FIA World Motor Sport Council: “Il Sachsenring sarà la prima visita dell’ETCR nell’enorme mercato automobilistico tedesco, fra i più grandi in Europa per vetture elettriche. Siamo particolarmente grati all’ADAC per aver permesso tutto questo. È un vero peccato non poter correre in Corea del Sud e Turchia, tuttavia la conclusione anticipata consentirà a tutti di prepararsi al meglio per la prossima stagione”.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone