29 Mag [10:51]

Istanbul, qualifica: Melker lo rifà

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Non era dunque un caso la pole di Nigel Melker a Barcellona. Il pilota olandese della RSC Mucke ha avuto la capacità di ripetersi anche a Istanbul siglando un due su due sicuramente inatteso. Melker si è giocato la pole con Esteban Gutierrez della ART, che ha sofferto problemi al cambio, e Adrian Quaife-Hobbs del team Manor. Alla fine, Melker ha siglato l'inarrivabile 1'46"361 mentre Gutierrez non ha fatto meglio di 1'46"599. Quaife-Hobbs è stato superato con un colpo di reni da Dean Smith, salito al terzo posto con la Dallara del team Carlin. La sessione è stata interrotta per una decina di minuti in quanto Michael Christensen, dopo aver cambiato le gomme, ha perso una di queste e dopo che Pablo Sanchez ha "perso" la sua vettura. Rio Haryanto, leader con sorpresa del turno libero, non è riuscito a ripetersi ed ha concluso 18°. Mirko Bortolotti ha sfiorato la top ten e partirà dalla sesta fila con l'11° crono mentre Stefano Coletti è 23° e Vittorio Ghirelli è 28°.

Massimo Costa

Nella foto, Nigel Melker (Photo Pellegrini)

Lo schieramento di partenza di gara 1

1. fila
Nigel Melker - RSC Mucke - 1'46"361
Esteban Gutierrez - ART - 1'46"599
2. fila
Dean Smith - Carlin - 1'46"728
Adrian Quaife Hobbs - Manor - 1'46"823
3. fila
James Jakes - Manor - 1'46"900
Daniel Morad - Status - 1'46"931.
4. fila
Felipe Guimaraes - Addax - 1'46"987
Simon Trummer - Jenzer - 1'47"074
5. fila
Alexander Rossi - ART - 1'47"111
Tobias Hegewald - RSC Mucke - 1'47"163
6. fila
Mirko Bortolotti - Addax - 1'47"222
Miki Monras - MW Arden - 1'47"222.
7. fila
Nico Muller - Jenzer - 1'47"226
Jim Pla - Tech 1 - 1'47"238
8. fila
Pal Varhaug - Jenzer - 1'47"264
Pablo Sanchez - Addax - 1'47"287
9. fila
Leonardo Cordeiro - MW Arden - 1'47"393
Rio Haryanto - Manor - 1'47"449.
10. fila
Doru Sechelariu - Tech 1 - 1'47"494
Oliver Oakes - Atech CRS - 1'47"506
11. fila
Josef Newgarden - Carlin - 1'47"638
Robert Wickens - Status - 1'47"665
12. fila
Stefano Coletti - Tech 1 - 1'47"732
Mikhail Aleshin - Carlin - 1'47"884.
13. fila
Ivan Lukashevich - Status - 1'47"892
Patrick Reiterer - Atech CRS - 1'48"234
14. fila
Pedro Nunes - ART - 1'48"326
Vittorio Ghirelli - Atech CRS - 1'48"552
15. fila
Michael Christensen - MW Arden - 1'48"857
Renger Van der Zande - RSC Mucke - 1'49"171.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone