formula 1

Imola - Libere 2
Leclerc si conferma leader

Giovedì, Charles Leclerc appariva molto fiducioso per gli sviluppi portati sulla SF-24, un po' meno Carlos Sainz, il qual...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Qualifiche
Dominio BMW con Martin e Weerts

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha brillato nella notte di Misano, palcoscenico del secondo appuntamento stagionale del G...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Qualifica
Perentoria tripletta Trident
Ramos precede Fornaroli

Dopo la doppietta messa a segno nella qualifica del 2022 con Zane Maloney e Roman Stanek, Trident è riuscita ad infilare una ...

Leggi »
formula 1

Imola - Libere 1
Ferrari, scatto da leader

L'autodromo di Imola si tinge di rosso Ferrari e Charles Leclerc accontenta subito i tifosi accorsi in massa per il primo...

Leggi »
formula 1

Hamilton sponsorizza Antonelli
"Fossi in Toto lo prenderei al mio posto"

Lewis Hamilton non ha fatto troppi giri di parole parlando ieri pomeriggio alla stampa nella hospitality Mercedes: "Chi ...

Leggi »
FIA Formula 3

CLAMOROSO
Stenshorne e Tsolov esclusi
rispettivamente da Silverstone e Spa

Una leggerezza sorprendente, considerando il livello di professionalità in cui agiscono, è costata cara a Martinius Stenshorn...

Leggi »
9 Mar [17:31]

La F3 valuta il ritorno a Macao
TopSpeed propone anche Regional e F4

Mattia Tremolada

Dal 2020 al 2022 il fine settimana del Gran Premio di Macao è stato popolato da campionati locali, con le serie internazionali tenute lontane dall’Asia dalle restrizioni logistiche dovute al Covid-19. Il 2023 però sembra essere l’anno propizio per il ritorno della Formula 3 nell’ex protettorato portoghese, con la terza serie che dovrebbe riprendere il proprio ruolo di classe regina, ceduto momentaneamente al campionato cinese di Formula 4 nell’ultimo triennio (foto sotto).

L’ostacolo più grande al momento rimane legato alla logistica. La stagione 2023 del FIA Formula 3 finirà ad inizio settembre e lo scorso anno le uniche tre giornate di test post-stagionali sono state svolte nello stesso mese. Le vetture potrebbero quindi facilmente raggiungere Macao, in programma a novembre. Nelle passate edizioni l’organizzatore locale pagava in parte alle squadre europee la spedizione delle vetture in via aerea per l’andata e via mare per il ritorno. Così facendo però i motori non arriverebbero in tempo nelle officine Mecachrome per la revisione invernale, ma utilizzare la via aerea per andata e ritorno sarebbe molto costoso. 



Inoltre, come accaduto nel 2013 per il 60esimo anniversario, in occasione della 70esima edizione del Gran Premio l’evento sarà articolato su due weekend consecutivi. Ecco quindi che si potrebbe aprire la possibilità di avere al via anche una serie internazionale di Formula Regional e un nuovo campionato asiatico di Formula 4. Entrambi gli eventi potrebbero essere organizzati dalla TopSpeed di Davide De Gobbi, che già nel 2013 organizzò la tappa di Macao per vari campionati, tra cui la Formula Masters China che usava Tatuus di Formula Abarth. “Abbiamo proposto all’organizzatore di ospitare gare di Formula 4 e Formula Regional - ha detto De Gobbi ad Autosport - Ne stiamo discutendo e sono sicuro che potremmo avere più di 25 vetture al via per entrambe le categorie”.