formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
formula 1

Brawn se ne va in pensione
Un gigante che ha vinto tutto

"Ora è il momento giusto per me di ritirarmi". Una frase chiara, che sembra non ammettere repliche. L'ha scritt...

Leggi »
formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
25 Apr [16:47]

La Formula E non va a Vancouver,
gara rinviata al prossimo anno

Jacopo Rubino

Per la Formula E niente trasferta a Vancouver, almeno in questa stagione: l'appuntamento nella metropoli canadese, previsto il 2 luglio, è stato cancellato per la mancanza di autorizzazioni da parte degli enti locali. Già a inizio mese il quotidiano Vancouver Sun parlava di ritardi nella preparazione della corsa, parte di un evento denominato Canadian E-Fest legato alla mobilità sostenibile: in agenda c'era anche un forum economico e un concerto dei Nickelback, rock band canadese di fama internazionale. L'organizzatore OSS Group ha tuttavia mancato le scadenze per fornire la documentazione richiesta, portando il consiglio cittadino a non poter concedere i permessi.

Nelle intenzioni di OSS Group, con il supporto della municipalità, la prima edizione della Canadian E-Fest è stata rinviata al 2023. Di conseguenza, slittano anche i piani di un ritorno nel Paese nordamericano della Formula E, che nel 2017 aveva gareggiato sulle strade di Montreal.

Con questa cancellazione, si viene a creare un buco di sei settimane fra il round di Jakarta (4 giugno) e quello su doppia manche di New York (16-17 giugno): gli ampi vuoti nel calendario della serie elettrica sono un tema ricorrente, specialmente dopo la pandemia che ha portato a diversi cambi di programma. Già l'ultima tappa disputata a Roma è arrivata due mesi dopo quella di febbraio a Città del Messico.

Non è ancora chiaro se la Formula E voglia recuperare l'E-Prix annullato di Vancouver, o se il Mondiale 2022 sia destinato ad articolarsi su 15 manches invece di 16.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone