formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Libere
Minì parte forte, bene Fornaroli

La sessione unica di prove libere della Formula Regional by Alpine ha aperto il fine settimana del Gran Premio di Monaco, dov...

Leggi »
formula 1

I piloti F1 all'esame di Montecarlo:
con le auto 2022 sarà ancora più duro

C'è chi la ama e chi la odia, ma Montecarlo per i piloti è comunque una sfida. Quest'anno, probabilmente, persino più...

Leggi »
formula 1

Sauber Alfa Romeo sopra le attese,
e a Monaco può anche stupire

È un bel momento per la Sauber Alfa Romeo-Ferrari, e potrebbe proseguire a Montecarlo, dove si corre già nel prossimo weekend...

Leggi »
formula 1

Progressi Mercedes evidenti,
ma Ferrari e Red Bull ancora lontane

Ha compiuto progressi la Mercedes grazie agli sviluppi portati nel GP di Spagna? La risposta è sì. Ha raggiunto il livelo di ...

Leggi »
formula 1

Il primo ko tecnico pesa,
ma questa Ferrari può rimediare

Al giro 27 del Gran Premio di Spagna per la Ferrari è cambiato tutto: il ritiro di Charles Leclerc, dovuto alla rottura di tu...

Leggi »
10 Ott [14:57]

La Racing Point con Hulkenberg
che entra direttamente in qualifica

Massimo Costa - XPB Images

E' il pilota dell'ultimo minuto. Come negli aeroporti: ultima offerta... Nico Hulkenberg si trovava in Germania, non lontano da Colonia in questi giorni, e quando ha ricevuto la chiamata della Racing Point per verificare la sua disponibilità per subentrare all'ammalato (non Covid-19) Lance Stroll, si è detto disponibile. E con la sua Porsche si è precipitato verso il Nurburgring. Ha sostenuto il tradizionale esame del tampone e una volta arrivato l'esito negativo, è entrato nel paddock dove prenderà ufficialmente il posto del pilota canadese in qualifica e nel GP dell'Eifel di domani.

Hulkenberg era stato utilizzato dalla Racing Point per le due gare di Silverstone quando Sergio Perez, di ritorno dal Messico dove aveva visitato la madre vittima di un incidente, era risultato positivo al Coronavirus. Nella prima, 13esimo in qualifica, non era neanche partito per un problema al motore , ma nella seconda corsa sul tracciato inglese ha stupito tutti ottenendo il terzo tempo nel Q3 e il settimo in gara. Ricordiamo che Hulkenberg, 178 GP disputati, è rimasto senza volante al termine della stagione 2019 svolta con la Renault.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone