super gt

Fuji 4, gara
Yamamoto-Makino all'ultima curva

Marco Cortesi - Foto GTA©

Sensazionale finale per il Super GT giapponese al Fuji. Dopo una cav...

Leggi »
Europeo

Rally Canarie
Formaux vince, Lukyanuk bicampione

Jacopo Rubino

L'edizione 2020 dell'ERC, travagliata per l'impatto del Coronavirus, si chiude con il seco...

Leggi »
14 Nov [17:25]

Le Castellet - Gara 1
Stoneman domina, Di Folco che rimonta

Massimo Costa

Un vero dominio quello di Dean Stoneman e del team Bonaldi a Le Castellet. Dopo aver conseguito due pole, il pilota britannico si è preso anche la prima gara con una condotta di guida straordinaria. Nel primo stint ha controllato nelle prime fasi un aggressivo Dorian Boccolacci, presto messo a "riposo", poi uscito dal pit-stop alle spalle di Kevin Gilardoni (che sulla Huracan del team Oregon aveva preso il posto del francese), ha presto preso il sopravvento. Niente da fare per l'italiano che non ha avuto possibilità di replica, poi ha cercato di controllare il secondo posto, importantissimo per la classifica assoluta, dall'assalto finale di Alberto Di Folco del team Target, protagonista di un grande recupero con la Lambo ricevuta da Kevin Rossel.

Ma Gilardoni, ha dovuto pagare 1"8 di penalità per pit-stop non perfettamente regolare e così ha ceduto il secondo posto a Di Folco. Decisiva per l'assegnazione del Super Trofeo Lamborghini 2020 tra Stoneman (84 punti) e Gilardoni (82 punti) sarà così la seconda prova di Le Castellet, ultimissima gara stagionale. Per Stoneman, da segnalare un grande brivido nella prima parte di gara quando proprio davanti a lui si è girato il doppiato Dvoracek, evitato per un soffio. Nella prima frazione di gara, gran battaglia per il terzo posto tra Milos Pavlovic, Jonathan Cecotto e Karol Basz. Dopo il cambio piloti, i tre sostituti non hanno tenuto il passo dei loro compagni. In particolare Raul Guzman (per Pavlovic) ha perso posizioni e il contatto con la parte alta della classifica, poi nell'ultimo giro la perdita di una ruota e di ogni chance di lottare per il campionato che ora vede terzi i loro compagni in Target. Rossel-Di Folco con 66 punti.

Sabato 14 novembre 2020, gara 1

1 - Dean Stoneman - Bonaldi - 24 giri
2 - Rossel-Di Folco - Target - 4"035
3 - Gilardoni-Boccolacci - Oregon - 5"681 *
4 - Max Weering - Kraan - 32"156
5 - Liddy-Cecotto - GSM - 33"447
6 - Teekens-Oosten - Kraan - 34"026
7 - Lewandowski-Basz - VS Racing - 38"132
8 - Balthasar-Watt - Leipert - 42"221
9 - Alessio Deledda - VS Racing - 1'04"873
10 - Zaruba-Fomanek - Micanek - 1'06"729
11 - Eskelinen-Niskanen - Leipert - 1'21"726
12 - Wagner-Lieb - Leipert - 1'31"982
13 - Nurmi-Pujeu - Leipert - 1'32"250
14 - Bontempelli-Ciglia - Oregon - 1'46"413

* Penalità di 1"8

Ritirati
Guzman-Pavlovic
Gosselin-Fascicolo
Harmsen-Aka
Herve Leimer
Wagner-Dvoracek
Mantovani-Malagamuwa
Hans Fabri
Privitelio-Privitelio
Cedric Leimer
 
  



Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone