30 Gen [10:38]

Leuchter, uomo Volkswagen,
completa il quartetto del team Loeb

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Si completa il poker Volkswagen per il campionato WTCR 2019: la quarta vettura gestita dal team Sebastien Loeb Racing sarà guidata da Benjamin Leuchter, che va ad affiancare i già annunciati Rob Huff, Mehdi Bennani e Johan Kristoffersson.

Uomo di fiducia del marchio VW, per il quale svolge anche il ruolo di istruttore, Leuchter si è guadagnato l'ingresso nella serie iridata grazie inoltre all'intenso lavoro di sviluppo compiuto sulla Golf in qualità di collaudatore. "È stato coinvolto sin dall'inizio, facendo benissimo sia in pista che nel rapporto con gli ingegneri", ha sottolineato Sven Smeets, direttore sportivo della casa di Wolfsburg. La macchina, per lui, non ha quindi segreti.

Nelle ultime stagioni il 31enne di Duisburg ha gareggiato nell'ADAC TCR in Germania, centrando un paio di piazzamenti sul podio, mentre nel 2017 ha festeggiato la vittoria di classe alla 24 Ore del Nurburgring e ha compiuto un'apparizione nella vecchia TCR International Series a Dubai.

"Il Mondiale è un sogno d'infanzia che si avvera, sono felice di aver ricevuto questa opportunità. Conosco solo due circuiti del calendario, ma sono uno che impara in fretta", ha raccontato Leuchter. Soddisfatto anche il grande capo del WTCR, Francois Ribeiro: "Non ho mai nascosto di volere un pilota tedesco sulla griglia a tempo pieno", ha ricordato il manager di Eurosport, "e Leuchter è un prospetto da seguire con interesse".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone