formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
19 Lug [12:59]

Mid-Ohio, gara: la prima di Foster

Louis Foster ha vinto la sua prima gara in Indy Lights a Mid-Ohio dopo aver sorpassato al giro 26 Christian Rasmussen con condizioni di pista umida, e quindi dominato i nove passaggi conclusivi. Per il diciannovenne inglese c'è stato anche un riavvicinamento in campionato, dove al momento è quarto ma con soli 42 punti di distacco dal leader Nolan Siegel. Quest'ultimo è stato messo fuori gioco da un'uscita di pista sull'erba bagnata che l'ha portato a chiudere nelle retrovie.

Secondo posto per Kyffin Simpson che ha passato a sua volta Rasmussen nel finale, dopo che il danese è andato un po' in crisi con l'handling della sua vettura. In quarta posizione si è piazzato Hunter MacElrea, seguito dal campione Pro 2000 Reece Gold e da Jacob Abel.

Prima top-10 dell'anno per Jamie Chadwick col team Andretti. Fuoripista per Matteo Nannini.

Domenica 2 luglio 2023, qualifica

1 - Louis Foster - Andretti Autosport - 35 giri
2 - Kyffin Simpson - HMD Motorsports - 0"4385
3 - Christian Rasmussen - HMD Motorsports - 4"4992
4 - Hunter McElrea - Andretti Autosport - 5"1019
5 - Reece Gold - HMD Motorsports - 5"3689
6 - Jacob Abel - Abel Motorsports - 5"8216
7 - Rasmus Lindh - Juncos Hollinger Racing - 5"9882
8 - Enaam Ahmed - Cape Motorsports - 8"3002
9 - Josh Pierson - HMD Motorsports - 8"6367
10 - Jamie Chadwick - Andretti Autosport - 9"6475
11 - Danial Frost - HMD Motorsports - 10"0036
12 - James Roe - Andretti Autosport - 10"7948
13 - Ernie Francis Jr. - HMD Motorsports - 11"4149
14 - Jagger Jones - Cape Motorsports - 36"0435
15 - Nolan Siegel - HMD Motorsport - 1 giro

Ritirati
20° giro - Christian Bogle - HMD Motorsports
16° giro - Matteo Nannini - Juncos Hollinger Racing

In campionato
1. Siegel 244; 2. Rasmussen 228; 3. McElrea 205; 4. Foster 202; 5. Abel 196.