formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
25 Ott [14:56]

Minì al via della
stagione 2024 con Prema

Massimo Costa

Gabriele Minì torna a "casa". Il piota palermitano, nel 2024 parteciperà alla sua seconda stagione di F3 col team Prema. Con la squadra diretta dalla famiglia Rosin, Minì aveva debuttato nel mondo delle monoposto nel 2020 vincendo subito il campionato italiano della Formula 4. Supportato dalla All Road Management di Nicolas Todt, Gabriele nel salto in Regional by Alpine è passato in ART nel 2021 e 2022, anno in cui è risultato vice campione. Nel 2023 è salito in F3 con Hitech ed è entrato anche nella Academy Alpine, chiudendo la serie al sesto posto. Ora, dopo aver vissuto la realtà di una squadra francese e di una formazione inglese, torna in seno alla italiana Prema e già i primi risultati dei test post stagione disputati tra Jerez, Montmelò e Imola lo hanno visto assoluto protagonista.