Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
17 Nov [22:51]

Montezemolo scrive ai tifosi Ferrari

Lettera aperta del presidente Ferrari ai tifosi. Deluso per l'esito del mondiale, Luca di Montezemolo ha scritto:

"Mi rivolgo a tutti voi a qualche giorno di distanza con la delusione per l’esito dell’ultima gara della stagione che fa ancora male. Io, come voi e tutta la squadra, sentivo vicino, ancora di più dopo la qualifica di sabato pomeriggio, un traguardo inseguito con caparbietà per tutto l’anno, anche quando tutti ci davano per spacciati. Purtroppo una valutazione errata del muretto in una fase cruciale ha compromesso la gara e, con essa, la conquista del titolo. Le cinque magnifiche vittorie conquistate da Fernando e dalla squadra non sono state sufficienti per raggiungere i nostri traguardi.

Questa è la legge dello sport. Credo però he tutti coloro che hanno lavorato tanto duramente quest’anno, tecnici, meccanici, operai, piloti, vadano ringraziati per l’impegno, la dedizione e la competenza che ci hanno messo, uno per uno. L’ho fatto personalmente domenica sera in pista e ieri in fabbrica, ma oggi voglio farlo insieme ai nostri tifosi. Purtroppo il finale non è stato all’altezza di una stagione esaltante che ci ha visto protagonisti di una rimonta incredibile ed è per questo che il risultato ci lascia ancor a più amaro in bocca. E il mio ringraziamento, dal profondo del cuore, va anche a tutti voi che ci avete incoraggiato, applaudito, spronato, criticato, ma sempre con l’affetto e la passione che contraddistinguono chi ama davvero la Ferrari.

È nei momenti meno facili che si riconoscono i nostri veri sostenitori come lo siete voi. In questi giorni ho ricevuto tantissimi messaggi di incoraggiamento che hanno reso ancora più forte la voglia di reagire. Vorremmo tutti poter tornare in pista subito, per prenderci una rivincita, ma dovremo aspettare l’inizio del prossimo campionato. Nel frattempo abbiamo continuato a lavorare senza sosta alla nuova monoposto del 2011 perché io, la squadra e tutti voi abbiamo un obiettivo ben chiaro: portare in pista una macchina vincente, sin dalla prima gara".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone