Rally

Rally di Lettonia – 1° giorno
Rovanperä batte Neuville e Ogier

Michele Montesano Riga ha fatto da antipasto a quello che sarà il Rally di Lettonia. I piloti del WRC si sono sfidati sulla s...

Leggi »
formula 1

L'analisi del mercato piloti 2025
Cosa accadrà nelle prossime settimane

Con il passaggio di Esteban Ocon al team Haas, diventano quattro e... mezzo i sedili vacanti nel Mondiale F1 per la prossima ...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Shakedown
Tänak precede Neuville, Toyota insegue

Michele Montesano Il WRC, questo fine settimana, farà tappa per la prima volta nella sua storia in Lettonia. La repubblica ba...

Leggi »
formula 1

Haas e Ferrari, accordo fino al 2028
E intanto sta per arrivare Ocon

Il team Haas ha rinnovato l'accordo con la Ferrari per la fornitura dei motori. Il costruttore americano potrà avere le p...

Leggi »
World Endurance

Aston Martin: a Silverstone
il debutto della Valkyrie LMH

Michele Montesano Eppur si muove. Aston Martin ha tenuto fede alla sua tabella di marcia e, come previsto, ha portato al debu...

Leggi »
Rally

Ogier e Rovanperä al via in Lettonia
Torna Lappi in Hyundai, Sesks con Ford

Michele Montesano Questo fine settimana il Mondiale Rally farà tappa per la prima volta in Lettonia. La repubblica baltica, g...

Leggi »
21 Giu [14:40]

Montmelò - Libere 1
Norris apre il weekend spagnolo

Massimo Costa

Come accaduto a Montreal, anche a Montmelò nel GP di Spagna è la McLaren a comandare al termine del primo turno libero. Se in Canada in quella occasione pioveva, in Catalogna brilla il sole e Lando Norris non si è fatto sfuggire l'occasione per segnare il primo tempo in 1'14"228 grazie ad una MCL38 che è apparsa subito ottimamente bilanciata. L'inglese ha preceduto di pochissimo, 24 millesimi, Max Verstappen. L'olandese ha lavorato molto sulla sua vettura, segno che inizialmente non era troppo soddisfatto, e alla fine ha stampato la seconda prestazione.

La Ferrari con Carlos Sainz è buona terza, tempo di 1'14"572 ottenuto con gli pneumatici medi mentre Norris e Verstappen avevano impiegato le soft. Sainz non è riuscito a percorrere un giro valido con le gomme morbide per via della bandiera rossa, apparsa per togliere un pezzo di una vettura dal tracciato. Sulla Ferrari dello spagnolo è stata installata la terza power unit, così come il turbo e la MGUH-K mentre Verstappen ha una nuovissima power unit, la quarta. La Red Bull ha quindi raggiunto per l'olandese il massimo consentito per quanto concerne le sostituzioni dei motori, se dovrà montarne una quinta unità, andrà in penalità.

Charles Leclerc, a differenza di Sainz, ha lottato contro un set-up non proprio ottimale. Via radio, il vincitore di Monte Carlo ha definito orribile il comportamento della sua monoposto. Leclerc, come Carlos, non ha potuto sfruttare le gomme soft per via della bandiera rossa e con le medie ha realizzato l'11esimo crono. Per Charles, la Ferrari ha montato la quarta MGUH. Anche la Mercedes ha visto i propri piloti segnare i rispettivi migliori tempi con le Pirelli medie. George Russell è quarto, Lewis Hamilton settimo con una W15 che appare molto meglio bilanciata rispetto ad inizio anno,

In top 10 è entrato Esteban Ocon con la Alpine-Renault, buon ottavo davanti a Fernando Alonso con la Aston Martin-Mercedes ed Alexander Albon con una Williams-Mercedes sempre più convinta di poter iniziare a dire la sua. In casa Haas-Ferrari, nel turno ha girato Oliver Bearman, tester Ferrari, che ha utilizzato la VF24 di Nico Hulkenberg. Bearman si è espresso sui tempi del compagno Kevin Magnussen.

Venerdì 21 giugno 2024, libere 1

1 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'14"228 - 27 giri
2 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'14"252 - 26
3 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'14"572 - 31
4 - George Russell (Mercedes) - 1'14"614 - 31
5 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'14"692 - 28
6 - Oscar Piastri (McLaren-Honda) - 1'14"867 - 29
7 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'14"911 - 28
8 - Esteban Ocon (Alpine-Renault) - 1'15"086 - 30
9 - Fernando Alonso (Aston Martin-Mercedes) - 1'15"222 - 26
10 - Alexander Albon (Williams-Mercedes) - 1'15"417 - 25
11 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'15"434 - 26
12 - Valtteri Bottas (Sauber-Ferrari) - 1'15"472 - 24
13 - Pierre Gasly (Alpine-Renault) - 1'15"484 - 21
14 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - 1'15"512 - 28
15 - Daniel Ricciardo (Racing Bulls-Honda) - 1'15"580 - 30
16 - Guan Yu Zhou (Sauber-Ferrari) - 1'15"616 - 24
17 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'15"644 - 30
18 - Logan Sargeant (Williams-Mercedes) - 1'15"752 - 25
19 - Oliver Bearman (Haas-Ferrari) - 1'15"865 - 29
20 - Yuki Tsunoda (Racing Bulls-Honda) - 1'15"916 - 21
RS Racing