formula 1

La F2 non conta più per salire in F1?
I team guardano ai test fatti in casa

C'è qualcosa che sta cambiando nell'attenzione che il Mondiale F1 pone verso i giovani che militano in Formula 2 o ca...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 2
Power vince, che paura per Ray Robb
Il video del crash nel giro finale

Marco CortesiIl team Penske ha messo a segno in Iowa uno 1-2 vincendo anche la seconda gara con Will Power. Una corsa senza g...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 1
Prima su ovale per McLaughlin

Prima vittoria su ovale per Scott McLaughlin all'Iowa Speedway nella prima corsa del weekend dell'IndyCar nella capit...

Leggi »
World Endurance

San Paolo – Gara
Vittoria del riscatto per Toyota

Michele Montesano Toyota torna a dominare la scena del FIA WEC. Dopo la cocente sconfitta della 24 Ore di Le Mans, la squadra...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Gara 2
Wharton regola Badoer

Sul circuito del Mugello, James Wharton ha messo a segno la sua prima vittoria nel campionato Regional by Alpine: prima di og...

Leggi »
F4 Italia

Mugello - Gara 3
La tripla... tripletta di Slater
Scopriamo chi è il talento inglese

Volto granitico, duro, che sarebbe perfetto per un film di Ken Loach nelle sue rappresentazioni della middle class britannica...

Leggi »
3 Giu [13:45]

Montmelò - Libere 3
Sessione disturbata dalla pioggia
Ma le Red Bull sempre al comando

Massimo Costa - XPB Images

La terza sessione libera è solitamente un valido banco di prova di quel che si vedrà dopo un paio di ore nella qualifica. Ma questa volta, sul circuito di Montmelò, dopo poco ha iniziato a piovere e il turno si è rivelato completamente inutile. Nonostante ciò, la Red Bull-Honda, prima che la pista divenisse umida, la Red Bull-Honda ha piazzato i suoi piloti nelle prime due posizioni con Max Verstappen primo in 1'13"664 e Sergio Perez secondo in 1'13"914. Buon guizzo della Mercedes, terza con Lewis Hamilton in 1'14"072 mentre la Ferrari è quarta con Carlos Sainz in 1'14"240. Lo spagnolo ha ostacolato Nyck De Vries. Incidente per Logan Sargeant, uscito alla veloce ultima curva. L'americano del team Williams ha preso con troppa aggressività il cordolo interno, la sua monoposto si è scomposta ed è finita contro le barriere esterne.

Sabato 3 giugno 2023, qualifica 3

1 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'13"664 - 14 giri
2 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'13"914 - 14
3 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'14"072 - 9
4 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'14"240 - 20
5 - Fernando Alonso (Aston Martin-Mercedes) - 1'14"264 - 14
6 - George Russell (Mercedes) - 1'14"278 - 16
7 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'14"353 - 18
8 - Valtteri Bottas (Sauber-Ferrari) - 1'14"360 - 15
9 - Yuki Tsunoda (Alpha Tauri-Honda) - 1'14"659 - 16
10 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'14"681 - 20
11 - Guan Yu Zhou (Sauber-Ferrari) - 1'14"681 - 15
12 - Nyck De Vries (Alpha Tauri-Honda) - 1'14"693 - 18
13 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - 1'14"756 - 14
14 - Nico Hulkenberg (Haas-Ferrari) - 1'14"988 - 12
15 - Oscar Piastri (McLaren-Mercedes) - 1'15"105 - 17
16 - Esteban Ocon (Alpine-Renault) - 1'15"266 - 15
17 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'15"534 - 12
18 - Pierre Gasly (Alpine-Renault) - 1'15"841 - 14
19 - Alexander Albon (Williams-Mercedes) - 1'15"851 - 13
20 - Logan Sargeant (Williams-Mercedes) - 1'16"529 - 5
RS Racing