indycar

Nuovo calendario per l'IndyCar
Primo round il 6 agosto in Texas

Marco Cortesi

Nuovo calendario per la IndyCar. La serie continua ad aggiornare le proprie date p...

Leggi »
Mondiale Rally

Il Gruppo Oldrati partecipa
alla produzione di Easy Covid-19

Mattia Tremolada

L'azienda di famiglia del pilota del Junior WRC Enrico Oldrati, la Oldrati Group, è in pri...

Leggi »
18 Ott [12:14]

Mosse Red Bull in Super Formula,
Vips sostituisce O'Ward a Suzuka

Jacopo Rubino

Esce Patricio O'Ward, entra Juri Vips sulla griglia della Super Formula per la griglia dell'ultima gara stagionale a Suzuka: il pilota estone sostituirà il messicano sulla vettura in quota Red Bull del Team Mugen. Inserito dallo scorso anno nel programma junior della multinazionale austriaca, Vips ha disputato in questo 2019 la Formula 3 con la Hitech, chiudendo al quarto posto in classifica generale (migliore dei non Prema) e centrando quattro vittorie. Non abbastanza, tuttavia, per maturare i punti che servono per la Superlicenza di Formula 1.

Per lui il debutto nella serie giapponese potrebbe essere un "assaggio" in ottica 2020, così da raccogliere i necessari punti Superlicenza in una categoria estremamente formativa. Ma dove non è scontato emergere: se in tempi recenti ci sono riusciti Stoffel Vandoorne e Pierre Gasly, parlando di nomi lanciati verso la F1, ha fatto decisamente più fatica Dan Ticktum, appiedato anche per questo motivo dal vivaio Red Bull durante l'estate.

L'inglese dal round del Fuji è stato sostituito dallo stesso O'Ward, campione 2018 Indy Lights, inizialmente impegnato in un programma part-time in IndyCar. "Pato" alla terza presenza in terra nipponica ha finalmente raggiunto la zona punti ad Okayama, sesto al traguardo. Adesso è da capire se anche per lui ci sia aria di bocciatura, o se nella prossima stagione sia destinato a rimanere fra i protetti di Helmut Marko.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone