formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
22 Nov [9:33]

Novalak torna
alla corte di Trident

Mattia Tremolada

Le strade di Clement Novalak e Trident si incroceranno nuovamente nel 2023. Il pilota inglese di origini francesi aveva infatti già corso con la squadra italiana in Formula 3, chiudendo terzo nel 2021 con quattro podi ed una grande costanza di rendimento. Grazie ai 147 punti conquistati aveva contribuito al titolo nella classifica riservata alle squadre di Trident. Sulla scia di questo bel risultato per Novalak nel 2022 è arrivato il passaggio in Formula 2, dove nuovamente con i 40 punti messi in cassaforte ha permesso a MP Motorsport di imporsi tra i team.

Nel 2023 il 21enne nato ad Avignone disputerà il secondo anno in Formula 2 con la compagine di Maurizio Salvadori. Nel curriculum di Novalak spicca il titolo della GB3 2019 (due successi), ottenuto con il team Carlin, con cui nel 2020 era poi arrivata la promozione in Formula 3 (due podi). Nel 2018 all’esordio in monoposto erano maturate due affermazioni nella competitiva Toyota Racing Series neozelandese, chiusa in top-5 nella classifica piloti.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone