Rally

Rally di Lettonia – 1° giorno
Rovanperä batte Neuville e Ogier

Michele Montesano Riga ha fatto da antipasto a quello che sarà il Rally di Lettonia. I piloti del WRC si sono sfidati sulla s...

Leggi »
formula 1

L'analisi del mercato piloti 2025
Cosa accadrà nelle prossime settimane

Con il passaggio di Esteban Ocon al team Haas, diventano quattro e... mezzo i sedili vacanti nel Mondiale F1 per la prossima ...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Shakedown
Tänak precede Neuville, Toyota insegue

Michele Montesano Il WRC, questo fine settimana, farà tappa per la prima volta nella sua storia in Lettonia. La repubblica ba...

Leggi »
formula 1

Haas e Ferrari, accordo fino al 2028
E intanto sta per arrivare Ocon

Il team Haas ha rinnovato l'accordo con la Ferrari per la fornitura dei motori. Il costruttore americano potrà avere le p...

Leggi »
World Endurance

Aston Martin: a Silverstone
il debutto della Valkyrie LMH

Michele Montesano Eppur si muove. Aston Martin ha tenuto fede alla sua tabella di marcia e, come previsto, ha portato al debu...

Leggi »
Rally

Ogier e Rovanperä al via in Lettonia
Torna Lappi in Hyundai, Sesks con Ford

Michele Montesano Questo fine settimana il Mondiale Rally farà tappa per la prima volta in Lettonia. La repubblica baltica, g...

Leggi »
12 Set [17:19]

Okayama, gare
Koide il terzo incomodo

Mattia Tremolada

Una tripletta sul circuito di Okayama ha tenuto vive le speranze di titolo del pilota junior Honda Syun Koide, portacolori del team Toda. Approfittando delle difficoltà dei piloti motorizzati Tom’s, Koide e Igor Fraga si sono divisi le pole position in palio nei due turni di qualifiche. Koide ha poi dominato gara 1 e gara 3 dalla pole, ma anche nella frazione centrale è riuscito a liberarsi in fretta del brasiliano, per andare a conquistare la tripletta.

Koide è così balzato a quota 76 punti, solo sei in meno rispetto a Iori Kimura, suo collega nel programma giovani Honda. Kimura non è riuscito a concretizzare nelle tre gare in programma il proprio potenziale, subendo il rientro di Hibiki Taira, che al contrario è stato bravo a rimediare a due turni di prove da dimenticare. Taira rimane così in testa alla classifica con 92 punti, confermandosi come il favorito al titolo alla vigilia della tappa finale di Motegi.

Fine settimana complicato per Enzo Trulli, che dopo l’ottimo fine settimana vissuto al Fuji non è riuscito a confermarsi sul podio. In gara 1 il pilota italiano ha ricevuto una penalità di 30” dopo che Kimura ha avuto la peggio in un corpo a corpo, finendo fuori pista. Nella seconda corsa è stato invece Trulli a concludere la propria gara contro le barriere dopo un contatto con David Vidales.

Sabato 9 settembre 2023, gara 1

1 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 25 giri in 35’49”596
2 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 5”370
3 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 14”643
4 - David Vidales (Dallara-Spiess) - B-Max - 24”257
5 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 24”914
6 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 35”007
7 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 57”579*
8 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 1’03”699
9 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 1’04”294
10 - Takashi Hata (Dallara-Spiess) - B-Max - 1’15”153
11 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 3 giri

*30” di penalità

Domenica 10 settembre 2023, gara 2

1 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 18 giri in 28’48”511
2 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 1”249
3 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 8”969
4 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 9”239
5 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 13”718
6 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 15”161
7 - David Vidales (Dallara-Spiess) - B-Max - 22”894
8 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 30”234
9 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 32”406
10 - Takashi Hata (Dallara-Spiess) - B-Max - 48”116

Ritirato
Enzo Trulli

Domenica 10 settembre 2023, gara 3

1 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 18 giri in 27’59”077
2 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 0”213
3 - David Vidales (Dallara-Spiess) - B-Max - 0”837
4 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 1”490
5 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 1”968
6 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 4”903
7 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 5”548
8 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 7”559
9 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 9”542
10 - Takashi Hata (Dallara-Spiess) - B-Max - 1 giro

Ritirato
Seita Nonaka

Il campionato
1.Taira 92 punti; 2.Kimura 82; 3.Koide 76; 4.Fraga 47; 5.Trulli 42; 6.Nonaka 31; 7.Suganami, Furutani 21; 9.Vidales 19; 10.Tsutsumi 14.