formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
7 Dic [12:38]

PHM raddoppia con Bedrin

Mattia Tremolada

Poco dopo l’annuncio di Joshua Dufek, il team PHM Racing ha subito raddoppiato, confermando anche la presenza di Nikita Bedrin ai nastri di partenza della Formula Regional Middle East. Il pilota russo sarà così promosso dalla Formula 4, categoria in cui aveva regalato alla squadra tedesca tre successi.

Dopo una stagione di apprendistato con Van Amersfoort, con cui è risultato campione rookie dei campionati italiano e tedesco di F4, Bedrin si è accasato alla corte di PHM, con cui ha preso parte nuovamente ai due campionati europei e al torneo invernale degli Emirati Arabi. Il 16enne, che corre con licenza italiana, ha chiuso in quarta posizione la serie UAE (due vittorie e sei podi) e l’ADAC F4 (un successo e altri sei podi). Meno fortunata la campagna tricolore, con due soli podi e un mesto 12esimo piazzamento in classifica.

A settembre Bedrin ha poi preso parte ai test post-stagionali di FIA Formula 3 con il team Jenzer, sempre grazie alla stessa PHM, il cui logo campeggiava sul cofano della Dallara del team svizzero. Bedrin potrebbe essere uno dei candidati per seguire PHM nella nuova avventura in Formula 3, in cui la squadra tedesca sarà partner di Charouz.
RS Racing