formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
24 Lug [17:27]

Pizzi con Abel Motorsport
a Nashville, Indy e Laguna Seca

Massimo Costa

Buone notizie per il motorsport italiano. Francesco Pizzi, attualmente protagonista nella Indy PRO 2000, debutterà nella Indy NXT partecipando a tre eventi. Il romano guiderà la monoposto del team Abel Motorsports che attualmente con Jacob Abel occupa il terzo posto nella classifica piloti dietro a Nolan Siegel e Christian Rasmussen. Pizzi parteciperà ai weekend di Nashville del 6 agosto, Indianapolis l'11 agosto e infine alla tappa finale del 10 settembre di Laguna Seca dove si terranno due gare anziché la corsa unica, come solitamente avviene nella serie.

Per il 18enne Pizzi, una eccellente opportunità che lo premia in questa avventura americana iniziata in gennaio con la clamorosa vittoria al debutto nella 24 Ore di Daytona, classe LMP2. Attualmente Pizzi, nella Indy PRO 2000, che continuerà a vederlo protagonista fino al termine della stagione, occupa la sesta posizione in campionato vantando una pole a Saint Petersburg e un terzo posto nella gara 1 di Sebring.

Per il 2024, appare piuttosto chiaro che Pizzi intende proseguire il suo percorso in USA e la Indy NXT è il naturale sbocco per il pilota di Frascati, che nel 2020 è stato vice campione della F4 Italia dietro a Gabriele Minì e campione della F4 degli Emirati Arabi. Nel 2021 ha corso nella Regional by Alpine mentre nel 2022 ha gareggiato nel campionato di Formula 3.