formula 1

Il test Ferrari a Fiorano
Sainz e Leclerc, un buon allenamento

La Ferrari ha concluso ieri la seconda giornata di test sul circuito di Fiorano, prove svolte con la SF71H del 2018.  Ad...

Leggi »
Rally

Sandro Munari è tornato a casa
Il ‘Drago’ ha sconfitto una polmonite

Michele Montesano Dopo aver lasciato tutto il mondo dei motori in apprensione e con il fiato sospeso, Sandro Munari ci ha r...

Leggi »
FIA Formula 3

Francesco Pizzi debutta
in Formula 3 con Charouz

Francesco Pizzi farà il proprio debutto nel FIA Formula 3 con il team Charouz nel 2022. Il 17enne di Frascati al momento è l’...

Leggi »
formula 1

Singapore rinnova con la F1,
in calendario fino al 2028

Il Gran Premio di Singapore sarà nel calendario di Formula 1 fino al 2028: è ufficiale il rinnovo dell'accordo fra Libert...

Leggi »
formula 1

La FIA boccia i test Ferrari SF21
Cambia poco, si girerà con la SF71H

Come vogliamo chiamarlo? Disguido? Mancanza di comunicazione? Leggerezza? Distrazione? La Ferrari aveva fatto sapere al mond...

Leggi »
formula 1

Gasly si allena a Imola
con l'Alpha Tauri 2020

Giornata di riscaldamento, si fa per dire considerando i 2-3 gradi di temperatura, per l'Alpha Tauri. Sul circuito di Imo...

Leggi »
6 Gen [16:28]

Prema entra in F3 Asia e
F4 UAE con Abu Dhabi Racing

Mattia Tremolada

S‍i chiamerà Abu Dhabi Racing by Prema la squadra che prenderà parte alle stagioni 2021 di F3 Asia e di F4 UAE, che andranno in scena dal 13 gennaio al 20 febbraio sui circuiti di Dubai e Abu Dhabi, in quanto il Medio Oriente è meno stringente sulle restrizioni logistiche rispetto all'Asia, dove invece da ormai un anno a questa parte è quasi impossibile muoversi. L'operazione sarà gestita dal team Prema, che supporterà la famiglia Al Qubaisi come avvenuto nelle ultime tre stagioni di Formula 4 Italia. Al via della serie minore ci sarà proprio Hamda Al Qubaisi.

D‍opo il debutto in due appuntamenti di F4 Italia nel 2019, Hamda ha preso parte alla F4 UAE 2020, in cui ha firmato sette pole position su dieci, cogliendo tre successi ed il quarto posto in campionato. La Al Qubaisi ha poi proseguito nella F4 Italia 2020, dove ha ottenuto due top-10. Papà Khaled, gentleman driver due volte vincitore della 24 ore di Dubai e tre volte al via della 24 ore di Le Mans, dovrebbe prendere parte ad alcuni appuntamenti della F3 Asia, già l'anno scorso ottenne tre successi nella categoria Masters, alternandosi con la figlia maggiore Amna.

Diversi rumors vorrebbero che un paio di piloti di F2 possano prendere parte alla serie e uno di loro potrebbe trovare la propria collocazione proprio in Prema, accanto ad uno dei portacolori della squadra italiana nella Formula Regional by Alpine, che utilizzerebbe la serie per allenarsi in vista dell'inizio della stagione europea.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone