formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
31 Mag [20:41]

Primo meccanico donna al top
Sciami di api e risultati in TV

Tre notizie sono spiccate nel contesto della Indy 500. Un positivo aumento degli spettatori, il fatto che una donna meccanico del pit-stop abbia conquistato il successo e un attacco di... api.

Spettatori in crescita in TV

L'Indy 500 è stata vista da 4.92 milioni di persone, un incremento rispetto all'anno scorso (4.84). Una rarità rispetto agli standard in declino della TV tradizionale. Inoltre, lo share è stato del 13%, record dal 2008. Il picco è stato nel finale, con 5.8 milioni di spettatori.

Caitlyn Brown, la prima vincitrice da meccanico
Caitlyn Brown è diventata la prima donna a vincere la Indy 500 da meccanico del pit-stop. Arrivata all'IndyCar con il programma di Paretta Autosport dopo aver iniziato a lavorare in NASCAR con Penske, ha iniziato il servizio operativo ed è rimasta anche dopo la fine del programma sulla vettura Josef Newagrden. La sua specialità, l'anteriore destra.

Tra il pubblico anche 12000 api
Come se non bastassero gli incidenti e le ruote decollate verso le tribune, gli spettatori hanno avuto anche a che fare con uno sciame di api che però hanno semplicemente levitato nella parte alta della tribuna. Fortunatamente nessuno è stato punto. Il giorno dopo la gara, un numero tra 12.000 e 16.000 api sono state catturate e riposizionate da un apicoltore della zona.