Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
13 Ago [9:34]

Raikkonen per cancellare il 2011
Trackhouse, top-team di ampie vedute

Marco Cortesi

Kimi Raikkonen è pronto a debuttare nella NASCAR Cup Series 2022 dopo un positivo test al Virginia International Raceway in vista dell'esordio a Watkins Glen. Nel 2011, il tentativo di correre nelle stock car non era andato tanto bene a causa di diverse difficoltà di adattamento e di un team, il Kyle Busch Motorsport, poco incline all’adattamento pur se molto competitivo. Il risultato, una serie di episodi e team radio che avevano portato ilarità nel paddock e tra i tifosi, trasformando Kimi in una mezza macchietta. 

Cosa cambierà stavolta?
Stavolta, sarà diverso. Raikkonen correrà su una pista stradale, sicuramente a lui più avvezza anche se sconosciuta, Watkins Glen. Ma troverà anche vetture più coerenti con l’impostazione europea, dotate di sospensioni indipendenti e cambio sequenziale. Soprattutto, a sostenere il finlandese forse la squadra che ha interpretato meglio la transizione verso le nuove regole, il Trackhouse Racing, e che ha un l’interesse preciso di vederlo ben figurare.

Trackhouse, una struttura aggressiva, in pista e fuori
Nato da un'idea dell'ex pilota Justin Marks, Trackhouseè una scuderia aggressiva sia in pista, sia nel marketing promozionale: non c'è da sorprendersi, visto che il partner principale è Pitbull, rapper latinoamericano con decine di milioni di singoli venduti e miliardi di visualizzazioni su YouTube. Si presentano sempre in pista in modo impeccabile e la promozione per loro è importante: proprio per guadagnare visibilità anche a livello internazionale hanno creato il Project91, per generare un continuo afflusso di personalità di alto profilo verso la NASCAR. In pratica, si tratta di una terza vettura sulla quale verranno schierati piloti "extra", il primo dei quali è Raikkonen.

Per Raikkonen una Chevy competitiva
Ma non è solo marketing. Trackhouse ha anche lasciato stupefatti tutti per i risultati e per la competitività delle vetture: dopo aver acquisito il team Ganassi, Marks e i suoi hanno ottenuto risultati da incorniciare: tre vittorie (due su piste stradali) ed entrambi i piloti, Daniel Suarez e Ross Chastain, qualificati per i playoff. Insomma, un vero top team da quasi 150 dipendenti. Un altro mondo rispetto, ad esempio, alla struttura di fondo griglia con cui ha debuttato Daniil Kvyat a Indy. Non solo Trackhouse ha l'interesse promozionale che Raikkonen faccia bene. Ne ha anche le capacità tecniche.

Per Daytona arriva Castroneves?
Dopo Raikkonen, il prossimo della lista potrebbe essere Helio Castroneves, che vincendo la prima gara 2022 del Superstar Racing Experience, serie all-star lanciata da Tony Stewart, ha incassato la promessa da parte del CEO della serie, di trovargli un posto al via della 500 Miglia di Daytona. Trackhouse e il Project91 sarebbero la destinazione perfetta.


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone