formula 1

Test a Montmelò - 2° giorno
Ferrari al comando, ma non convince

Massimo Costa - XPB Images

La Ferrari ha chiuso al comando la seconda giornata dei test F1 a Mont...

Leggi »
Mondiale Rally

Rovanpera già da record
col podio conquistato in Svezia

Massimo Costa

Due gare, Montecarlo e Svezia, ed è già entrato nella storia. Kalle Rovanpera con il terzo po...

Leggi »
11 Feb [11:29]

Rischio Coronavirus,
DeFrancesco deve fermarsi

Jacopo Rubino

Devlin DeFrancesco non concluderà la stagione 2020 della F3 Asia, che ha in calendario ancora due appuntamenti: quello di Sepang del prossimo weekend e quello a Buriram del 22-23 febbraio. Il canadese è il primo pilota, almeno a livello internazionale, che rinuncia a scendere in pista per la minaccia del Coronaviruspartito dalla Cina, ma con valide ragioni per farlo.

"Come probabilmente sapete sono nato prematuro, e ho un sistema immunitario più debole. La decisione è stata difficile, ma devo mettere al primo posto la mia salute", ha spiegato DeFrancesco. Alla sua nascita, avvenuta con 15 settimane di anticipo, Devlin pesava meno di mezzo chilo e in una intervista di qualche anno fa al quotidiano Globe And Mail la madre Cathy raccontò che le probabilità di sopravvivenza erano così basse che venne compiuto il rito dell'estrema unzione.

Al momento il 20enne di origini italiane occupa la quarta posizione in classifica generale, con tre piazzamenti sul podio. "Voglio ringraziare il team Absolute Racing per quanto fatto nei tre round precedenti", ha sottolineato DeFrancesco. L'impegno in F3 Asia anticipava il proseguimento dell'avventura nella Formula 3 FIA tra le fila della Trident.

Nell'ambito del motorsport, fino a qui il Coronavirus ha portato alla cancellazione della gara di Formula E a Sanya, prevista il 21 marzo, mentre si attende di scoprire quali saranno i provvedimenti per il Gran Premio di Formula 1 del 19 aprile.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone