formula 1

La Racing Point copia la Mercedes?
Green: "Cambio radicale rischioso"

Massimo Costa

La somiglianza della Racing Point RP20 con la Mercedes W10 dello scorso anno appare...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans, il quarto incomodo
"Alle gare senza obiettivi"

Massimo Costa

Il 2020 deve essere l'anno di Thierry Neuville, abbonato nel laurearsi vice campione. Il 2020...

Leggi »
4 Mag [16:51]

SMP Racing si prepara alla F.1

Massimo Costa - Photo 4

Boris Rotenberg, russo bilionario vicino al Presidente Vladimir Putin, è da tempo coinvolto nel mondo del motorsport. Non solo come pilota nelle gare Gran Turismo ed Endurance, ma anche per avere lanciato il programma Junior SMP Racing che ha permesso negli ultimi anni a tanti giovani piloti russi di avvicinarsi al mondo delle formule. Si è spesso parlato di un coinvolgimento di SMP Racing in F.1, ma fino ad ora il fatidico passaggio non è avvenuto.

Rotenberg sostiene da circa tre anni la carriera di Sergey Sirotkin mentre nell'Endurance schiera nel team targato SMP l'ex F.1 Vitaly Petrov. "Certamente un giorno vorremmo avere un team nel mondiale F.1. Stiamo lavorando per raggiungere questo obiettivo, ma non tutto dipende da noi. Intanto, stiamo cercando di imparare. Abbiamo tanti piloti che passo dopo passo stiamo preparando per la F.1", ha spiegato Rotenberg.

SMP supporta la F.4 Nord Europa ed ha un proprio team nella Formula V8 3.5 gestito da Amato Ferrari e con personale tutto italiano dove gareggia Matevos Isaakyan, impegnato anche in GP3. Poi, appoggia diversi piloti come Mikhail Aleshin nella Indycar, Egor Orudzhev, in forza al team Arden nella V8 3.5, Nikita Zlobin che milita nella Euroformula Open, Nerses Isaakyan, Alexey Korneev, Nikita Troitskiy tutti nella Renault 2.0.

Nella foto, Sirotkin e Rotenberg

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone