F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 10
Paura per Mancinelli, nuova safety car

Da Le Mans - Michele Montesano La safety car quest’anno è costretta a fare gli straordinari a Le Mans. Da poco riprese le ost...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 8:30
Riprende la gara, Toyota davanti Porsche

Da Le Mans - Michele Montesano Poco dopo le otto sono riprese finalmente le ostilità in pista. L’intensa pioggia, che ha cond...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 6
Toyota in testa tra pioggia e safety car

Da Le Mans - Michele Montesano Tutt’altro che clemente, il meteo non ha fatto sconti alla 92ª edizione delle 24 Ore di Le Man...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 1
Kubica penalizzato, Toyota prima

Da Le Mans - Michele Montesano Il fascino di Le Mans si amplifica con il calare delle tenebre. La notte è senza dubbio una de...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 23
Vanthoor a muro, prima Safety Car

Da Le Mans - Michele Montesano Finora era mancata all’appello ma, oltrepassata la sesta ora di gara, è entrata in pista la pr...

Leggi »
2 Gen [11:43]

Sei piloti per R-Ace, Tramnitz
e Braschi al via di due tappe

Mattia Tremolada

Il team R-Ace di Thibaut de Merindol schiererà quattro vetture nella Formula Regional Middle East. Due monoposto saranno affidate rispettivamente a Levente Revesz (già al via della Regional by Alpine nel 2022 con VAR) e Nikhil Bohra (che proprio con 3Y by R-Ace ha corso nella F4 UAE 2022), che prenderanno parte a tutti e cinque gli appuntamenti in programma, mentre sulle altre due Tatuus si alterneranno quattro piloti.

La punta di diamante della formazione sarà Tim Tramnitz, vice-campione dei campionati italiano e tedesco di Formula 4 nel 2021 e tra i migliori rookie della Regional by Alpine nella stagione appena conclusa. Dopo aver conquistato quattro vittorie tra i debuttanti con il team Trident, Tramnitz è pronto a ripetere la categoria. Per prepararsi al meglio prenderà parte agli ultimi due appuntamenti (in programma a Dubai e Yas Marina), rilevando il sedile del collega nell’Infinity Sports Management Matias Zagazeta.

In modo simile anche Francesco Braschi e Martinius Stenshorne si alterneranno alla guida della quarta vettura. Il 18enne di Cattolica nel 2022 ha conquistato due podi tra i rookie in un programma parziale nella Formula Regional Asia 2022, disputata proprio con 3Y by R-Ace, prima di prendere parte alla Regional by Alpine in Europa. Braschi, che dalla passata stagione è parte della Matteucci Management, cederà poi il volante a Martinius Stenshorne, pupillo della All Road Management di Nicolas Todt, per gli ultimi tre appuntamenti.