FIA Formula 2

La sfida tra Antonelli e Bearman
coinvolge anche Mercedes e Ferrari

Mancano pochissimi giorni all'avvio del campionato di Formula 2 e mai come quest'anno l'attesa è altissima dalle ...

Leggi »
World Endurance

Nuovi orari per il Prologo a Lusail
Tre le sessioni obbligatore per i team

Michele Montesano Il Prologo del FIA WEC in Qatar ha subito un’ulteriore modifica. Finalmente nella mattinata della domenic...

Leggi »
World Endurance

BoP per il Qatar: Toyota penalizzata
Nuovo sistema per gestire le LMGT3

Michele Montesano Con l’imminente avvio stagionale del FIA WEC, puntale si torna a parlare di Balance of Performance. Croce...

Leggi »
Formula E

E-Prix di Misano: rivisto il tracciato
per accogliere le monoposto elettriche

Michele Montesano Pur mantenendo una tappa in Italia, quest’anno la Formula E si trasferirà dal tracciato cittadino di Roma...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno finale
Leclerc archivia l’ultima giornata

416 giri in totale, miglior tempo complessivo di tutte e tre le giornate di test in Bahrain (1’29”921) e primo posto al termi...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno mattina
Sainz e Ferrari primi in classifica
Altra sospensione per un tombino

Sembra esserci un rapporto speciale tra la Formula 1 e i tombini. A mezz’ora dall’avvio, una griglia di drenaggio dell’acqua ...

Leggi »
27 Set [15:15]

Selezione Richard Mille Academy 2023
Ci sono Colnaghi ed Emanuele Olivieri

Come ogni fine stagione dal 2018, la Richard Mille Young Talent Academy e la All Road Management di Nicolas Todt, lanciano la selezione per scoprire le migliori promesse a cui offrire una chance per avviare la carriera in monoposto. Visionate una serie di richieste e valutazioni di kartisti che si sono messi in luce durante l'anno, viene compiuta una severa selezione che porta a una lista finale di otto nomi. 

Lo Shoot Out 2023 si svilupperà in due fasi. La prima, vedrà gli otto ragazzi impegnati il 9 ottobre presso la sede di Formula Medicine, da sempre impegnata nella preparazione fisica e mentale dei piloti. La seconda tappa consisterà nell'affrontare due giornate (17-18 ottobre) di test con le monoposto Tatuus F4 del team MP Motorsport sull circuito di Navarra.

Gli otto piloti (lo scorso anno ne erano stati selezionati quattordici) saranno valutati da una speciale giuria composta dai rappresentanti di Richard Mille, di All Road Management e di MP Motorsport che terrà conto, oltre che del responso del cronometro e delle capacità di guida, anche dell'attitudine mentale e fisica , dell'adattamento a varie situazioni che si possono creare e altri aspetti che determinano la carriera di un pilota.

Al pilota che verrà scelto dalla suddetta giuria, verrà data l'opportunità di partecipare a una stagione completa nella Formula 4 spagnola con il team MP Motorsport divenendo partner esclusivo della All Road Management.

I piloti precedentemente selezionati sono stati Enzo Valente, Rafael Villagomez e Hugh Barter (impegnati quest'anno nella F3), Tymoteusz Kucharczyk (protagonista nella GB3), Keanu Al Azhari (che corre nella F4 spagnola).

Tra gli otto kartisti candidati 2023 spiccano due italiani, Mattia Colnaghi ed Emanuele Olivieri (nella foto), che recentemente sono stati selezionati anche dallo Scouting Camp organizzato dal Ferrari Driver Academy e da Aci Sport. Con loro il polacco Maciej Gladysz, i francesi Jimmy Helias e Louis Iglesias, l'ungherese Martin Molnar, i belgi Thomas Strauven e Sita Vanmeert.
gdlracing