FIA Formula 3

Intervista a Federico Malvestiti
"L'obiettivo è la top-10 in Formula 3"

Mattia Tremolada

L’annuncio dell’accordo con il team Jenzer Motorsport per correre tutta la stagi...

Leggi »
Mondiale Rally

Il Gruppo Oldrati partecipa
alla produzione di Easy Covid-19

Mattia Tremolada

L'azienda di famiglia del pilota del Junior WRC Enrico Oldrati, la Oldrati Group, è in pri...

Leggi »
15 Feb [9:25]

Sepang, gara 3
Doohan fa tripletta e vede Alders

Jacopo Rubino

Jack Doohan realizza un weekend praticamente perfetto nella F3 Asia a Sepang: tre vittorie su tre, e il distacco in classifica dal leader Joey Alders che scende a soli 15 punti, rispetto ai 48 della vigilia. Il titolo 2019-2020 si deciderà nella trasferta conclusiva a Buriram (22-23 febbraio), con l'australiano del team Pinnacle che cercherà di... non riconfermarsi vicecampione. Nell'ultima gara in programma il figlio di Mick è scattato di nuovo dalla pole-position, grazie al giro più veloce siglato nella Q2, e ha controllato la situazione per l'intera distanza. Alle sue spalle ha viaggiato proprio Alders, mai abbastanza vicino da rappresentare una minaccia. L'olandese ha comunque saputo contenere i danni nel migliore dei modi.

La corsa ha perso subito la sua "mina vagante", il campione 2019 Ukyo Sasahara, rimasto inchiodato dalla seconda casella sulla griglia. Quando è riuscito a prendere il via, il giapponese della Hitech era ormai lontanissimo dal resto del gruppo. Alla fine ha addirittura preso la via dei box, non avendo speranze di centrare un risultato significativo, ed essendo peraltro trasparente in graduatoria. A completare il podio è stato invece un altro pilota del Sol Levante, Yu Kanamaru, seppur ben staccato dal duo di vertice.

Kanamaru nelle fasi conclusive ha visto comparire negli specchietti la sagoma minacciosa di Nikita Mazepin, risalito al quarto posto. Il russo ha pagato dazio per la difficile posizione di partenza (11°), a causa dei tempi cancellati in qualifica per track limits. Alle sue spalle hanno poi chiuso Pietro Fittipaldi e Jamie Chadwick, rispettivamente quinto e sesta, con la ragazza britannica che ha vissuto il suo miglior round della stagione.

Alessio Deledda, unico italiano presente, ha portato a casa un altro punto confermando i progressi compiuti dalla tappa di apertura andata in scena a dicembre, sempre sul circuito malese.

Sabato 15 febbraio 2020, gara 3

1 - Jack Doohan - Pinnacle - 15 giri 31'05"442
2 - Joey Alders - BlackArts - 3"735
3 - Yu Kanamaru - BlackArts - 16"274
4 - Nikita Mazepin - Hitech - 16"506
5 - Pietro Fittipaldi - Pinnacle - 18"236
6 - Jamie Chadwick - Absolute - 21"215
7 - Tommy Smith - Absolute - 23"961
8 - James Yu - Zen Motorsport - 28"488
9 - Miki Koyama - BlackArts - 29"688
10 - Alessio Deledda - Hitech - 36"258
11 - Thomas Luedi - BlackArts - 1 giro
12 - Ukyo Sasahara * - Hitech - 2 giri

* Pilota guest, non prende punti

Giro più veloce: Jack Doohan 2'04"534

Il campionato
1.Alders 215 punti; 2.Doohan 200; 3.Mazepin 164; 4.DeFrancesco 101; 5.Fernandez 96; 6.Fittipaldi 87; 7.Kanamaru 81; 8.Chadwick 78; 9.Yu 56; 10.Cao, Calderon 31

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone