Rally

Rally di Lettonia – 1° giorno
Rovanperä batte Neuville e Ogier

Michele Montesano Riga ha fatto da antipasto a quello che sarà il Rally di Lettonia. I piloti del WRC si sono sfidati sulla s...

Leggi »
formula 1

L'analisi del mercato piloti 2025
Cosa accadrà nelle prossime settimane

Con il passaggio di Esteban Ocon al team Haas, diventano quattro e... mezzo i sedili vacanti nel Mondiale F1 per la prossima ...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Shakedown
Tänak precede Neuville, Toyota insegue

Michele Montesano Il WRC, questo fine settimana, farà tappa per la prima volta nella sua storia in Lettonia. La repubblica ba...

Leggi »
formula 1

Haas e Ferrari, accordo fino al 2028
E intanto sta per arrivare Ocon

Il team Haas ha rinnovato l'accordo con la Ferrari per la fornitura dei motori. Il costruttore americano potrà avere le p...

Leggi »
World Endurance

Aston Martin: a Silverstone
il debutto della Valkyrie LMH

Michele Montesano Eppur si muove. Aston Martin ha tenuto fede alla sua tabella di marcia e, come previsto, ha portato al debu...

Leggi »
Rally

Ogier e Rovanperä al via in Lettonia
Torna Lappi in Hyundai, Sesks con Ford

Michele Montesano Questo fine settimana il Mondiale Rally farà tappa per la prima volta in Lettonia. La repubblica baltica, g...

Leggi »
5 Lug [18:25]

Silverstone - Libere 2
Norris-Piastri, uno due McLaren

Massimo Costa - XPB Images

Il venerdì di Silverstone si è chiuso con due McLaren-Mercedes davanti a tutti. Una doppietta significativa e che conferma le parole del boss del team di Woking: "Siamo venuti qui per vincere". Lando Norris, come nel primo turno, si è confermato il più veloce in assoluto anche nella seconda sessione (svoltasi con pista asciutta) lasciando a poco più di 3 decimi il compagno Oscar Piastri. Tutto facile, almeno per oggi, per i due piloti McLaren. 

La Red Bull-Honda ha fatto pretattica, con Max Verstappen appena settimo e a ben 684 millesimi da Norris. L'olandese non ha cercato particolari prestazioni e questa volta ha fatto meglio di lui Sergio Perez, terzo. Non gli capitava da un bel po' di stare davanti a Verstappen, ma queste sono pur sempre prove libere. A mettere un po' di pepe al messicano ci ha pensato il solito "bombarolo" Helmut Marko. Benché Perez abbia firmato da poche settimane un contratto fino al 2026, Marko ha detto che se le sue prestazioni non miglioreranno entro l'estate, nel 2025 in Red Bull andrà Daniel Ricciardo. Ovvero, un pilota che con la Racing Bulls sta facendo malissimo. Ma si sa, Marko le spara.

Bella prestazione per Nico Hulkenberg con la Haas-Ferrari, capace di arrampicarsi fino al quarto posto e davanti alla Ferrari di Charles Leclerc, che continua a lamentare difficoltà di aderenza. Ottavo Carlos Sainz. Non una buona giornata per il team di Maranello. E neanche per la Mercedes, che dopo la vittoria ritrovata in Austria, seppur fortunata, a Silverstone non è andata oltre la sesta posizione con Lewis Hamilton mentre George Russell è risultato decimo.


Venerdì 5 luglio 2024, libere 2

1 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'26"549 - 26 giri
2 - Oscar Piastri (McLaren-Mercedes) - 1'26"880 - 24
3 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'26"983 - 25
4 - Nico Hulkenberg (Haas-Ferrari) - 1'26"990 - 25
5 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'27"150 - 26
6 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'27"202 - 25
7 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'27"233 - 21
8 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'27"249 - 30
9 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - 1'27"274 - 21
10 - George Russell (Mercedes) - 1'27"294 - 26
11 - Fernando Alonso (Aston Martin-Mercedes) - 1'27"372 - 25
12 - Valtteri Bottas (Sauber-Ferrari) - 1'27"381 - 16
13 - Alexander Albon (Williams-Mercedes) - 1'27"645 - 26
14 - Pierre Gasly (Alpine-Renault) - 1'27"732 - 24
15 - Esteban Ocon (Alpine-Renault) - 1'27"743 - 19
16 - Yuki Tsunoda (Racing Bulls-Honda) - 1'27"745 - 25
17 - Logan Sargeant (Williams-Mercedes) - 1'27"809 - 24
18 - Guan Yu Zhou (Sauber-Ferrari) - 1'27"813 - 19
19 - Daniel Ricciardo (Racing Bulls-Honda) - 1'27"916 - 24
20 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'28"122 - 19
RS Racing