formula 1

FIA e F1, missione compiuta:
approvate le regole sui motori 2026

Finalmente. Dopo mesi, per non dire un paio d'anni, di trattative e discussioni, sono ufficialmente confermate le regole ...

Leggi »
formula 1

Misure anti porpoising dal 2023:
la delibera FIA con un compromesso

Nel Consiglio Mondiale di oggi, oltre ad approvare le power unit 2026, la FIA ha deliberato le misure in vigore dal 2023 cont...

Leggi »
formula 1

Verstappen non ha dubbi: "La Ferrari
più competitiva della mia Red Bull"

Il suo ruolino di marcia è impeccabile, la stagione 2022 è senza dubbio una delle migliori della sua carriera. Otto le vitto...

Leggi »
World Endurance

Ferrari prosegue i test della LMH
Cosa nasconde la livrea mimetica

Michele Montesano È un’estate intensa e priva di soste quella del reparto Ferrari Competizioni GT. Gli uomini di Maranello ...

Leggi »
Regional by Alpine

Intervista a Dino Beganovic
“Tanto lavoro con Prema dietro i miei successi”

Una partenza eccezionale, con sette podi nelle prime sette gare della stagione. Quello di Dino Beganovic, pilota della Ferrar...

Leggi »
Formula E

Vandoorne, l'ennesimo campione che
la F1 ha snobbato con troppa fretta

Nelson Piquet, Sebastien Buemi, Lucas Di Grassi, Jean-Eric Vergne (due volte), Antonio Felix Da Costa, Nyck De Vries, Stoffel...

Leggi »
9 Lug [15:27]

Spa - Gara 3
Tsolov è impressionante

Massimo Costa

Sempre lui, Nikola Tsolov. Il bulgaro del team Campos ha raccolto una incredibile tripletta a Spa che va ad aggiungersi a quella di Valencia e alla doppietta di Jerez. Tsolov nella terza gara di Spa, come nelle due corse precedenti, ha duellato con il compagno di squadra (Campos) Hugh Barter, che però questa volta non è mai riuscito a passarlo. Complici anche due safety-car e la bandiera rossa esposta all'ultimo giro per un contatto verificatosi nella variante finale. Gara caotica quindi, e appena sei giri compiuti, di cui appena quattro effettivi.

Subito, un contatto alla Source dopo il via è stato causato da Tasanapol Inthrapuvasak che dall'esterno, dopo un buon avvio, ha però chiuso troppo la linea danneggiando Valerio Rinicella e se stesso. Entrambi sono ripartiti, ma lontano dalla zona punti. Peccato per il pilota italiano che poteva puntare tranquillamente ad un altro risultato in top 5 incrementando il bottino in classifica generale. La corsa è quindi vissuta sul dominio del duo Campos mentre terzo si è piazzato Robert De Haan del team Monlau supportato da Van Amersfoort. L'olandese è al primo podio stagionale dopo aver raccolto come migliori piazzamenti tre sesti posti.

Incredibile il contatto avvenuto sul rettifilo dei box in regime di safety-car. Il debuttante assoluto Theophile Nael, con l'altrettanto debuttante team Sainteloc, è arrivato a tutta velocità mentre davanti a lui gli altri procedevano giustamente lentamente iniziando a scaldare le gomme. Nael ha centrato in pieno la monoposto della Cram di Ricardo Escotto e per di più il 15enne francese, sceso dalla sua vettura, ha avuto il coraggio di lamentarsi apertamente con il messicano. Non una bella figura per Nael, il quale aveva siglato due buone qualifiche.

Sabato 9 luglio 2022, gara 3

1 - Nikola Tsolov - Campos - 6 giri 20'58"256
2 - Hugh Barter - Campos - 0"561
3 - Robert De Haan - Monlau - 1"085
4 - Georg Kelstrup - Campos - 1"500
5 - Sulemain Zanfari - MP Motorsport - 1"979
6 - Marcos Flack - GRS - 2"153
7 - Bruno Del Pino - Drivex - 2"825
8 - Timoteusz Kucharczyk - MP Motorsport - 3"130
9 - Manuel Espirito Santo - Campos - 3"457
10 - Gael Julien - Drivex - 3"871
11 - Filip Jenic - Campos - 4"283
12 - Vladislav Ryabov - GRS - 4"642
13 - Kirill Smal - MP Motorsport - 4"847
14 - Maksim Arkhangelskii - Drivex - 5"438
15 - Ricardo Gracia - GRS - 5"814
16 - Max Mayer - Formula de Campeones - 6"022
17 - Ethan ischer - Sainteloc - 6"325
18 - Christian Ho - MP Motorsport - 6"819
19 - Sebastian Gravlund - MP Motorsport - 7"150
20 - Lola Lovinfosse - Martin - 7"786
21 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 8"144
22 - Alvaro Garcia - Formula de Campeones - 8"736
23 - Tasanapol Inthrapuvasak - MP Motorsport - 9"030
24 - Aurelia Nobels - Formula de Campeones - 9"457
25 - Miron Pingasov - MP Motorsport - 9"771
26 - Anshul Gandhi - Cram - 14"698
27 - Jef Machiels - Monlau - 1 giro

Ritirati
Nelson Neto
Ricardo Escotto
Theophile Nael
Daniel Nogales

Il campionato
1.Tsolov 230 punti; 2.Kurcharczyk 116; 3.Barter 114; 4.Kelstrup 85; 5.Smal 71; 6.Zanfari 63; 7.Inthraphuvasak, Jenic 56; 9.Rinicella 54; 10.Espirito Santo 48; 11.Julien 47; 12.De Haan 40; 13.Wurz 25; 14.Del Pino 17; 15.Pingasov 16; 16.Ho  11; 17.Flack 8; 18.Nogales 1.‍‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse