formula 1

FIA e F1, missione compiuta:
approvate le regole sui motori 2026

Finalmente. Dopo mesi, per non dire un paio d'anni, di trattative e discussioni, sono ufficialmente confermate le regole ...

Leggi »
formula 1

Misure anti porpoising dal 2023:
la delibera FIA con un compromesso

Nel Consiglio Mondiale di oggi, oltre ad approvare le power unit 2026, la FIA ha deliberato le misure in vigore dal 2023 cont...

Leggi »
formula 1

Verstappen non ha dubbi: "La Ferrari
più competitiva della mia Red Bull"

Il suo ruolino di marcia è impeccabile, la stagione 2022 è senza dubbio una delle migliori della sua carriera. Otto le vitto...

Leggi »
World Endurance

Ferrari prosegue i test della LMH
Cosa nasconde la livrea mimetica

Michele Montesano È un’estate intensa e priva di soste quella del reparto Ferrari Competizioni GT. Gli uomini di Maranello ...

Leggi »
Regional by Alpine

Intervista a Dino Beganovic
“Tanto lavoro con Prema dietro i miei successi”

Una partenza eccezionale, con sette podi nelle prime sette gare della stagione. Quello di Dino Beganovic, pilota della Ferrar...

Leggi »
Formula E

Vandoorne, l'ennesimo campione che
la F1 ha snobbato con troppa fretta

Nelson Piquet, Sebastien Buemi, Lucas Di Grassi, Jean-Eric Vergne (due volte), Antonio Felix Da Costa, Nyck De Vries, Stoffel...

Leggi »
20 Lug [18:51]

Test ad Aragon
Lisle svetta, bene Rinicella

Mattia Tremolada

È andata in archivio una due giorni di test della Formula 4 spagnola al Motorland di Aragon, che sarà il teatro del quinto appuntamento della stagione nel primo fine settimana di settembre. Tanti i volti nuovi che hanno fatto capolino, tra cui quello di Noah Lisle, pilota australiano che corre con il team JHR nel British F4. Lisle ha fatto segnare il miglior tempo martedì mattina in 2’00”692, risultando oltre mezzo secondo più rapido della pattuglia del team Campos, con Nikola Tsolov alle sue spalle seguito dai compagni di squadra Hugh Barter, Filip Jenic e Noah Stromsted.

Quest’ultimo, vice-campione della F4 danese ad appena 14 anni, dopo aver preso le misure nella mattinata di lunedì è riuscito a portarsi con costanza in top-10, confermando quanto di buono mostrato già nei test pre-stagionali della F4 Italia, in cui aveva girato su ottimi tempi con R-Ace. Il team Campos in generale è sembrato la squadra più in palla nel corso della due giorni, firmando la tripletta lunedì.

Valerio Rinicella è inverse parso il pilota più in forma tra i portacolori di MP Motorsport. Quarto nel primo turno, il pilota romano di Pro Racing ha svettato nella seconda sessione di martedì in 2’01”905, ben quattro decimi più rapido di Barter e Tsolov. Martedì mattina è risultando nono, chiudendo ancora in positivo nell’ultimo turno con il secondo tempo.

Bene anche Dani Macia, già protagonista della stagione 2021. Dopo aver disputato la tappa di casa di Valencia con Teo Martin (assente ad Aragon), il pilota spagnolo è tornato in Formula de Campeones, facendo capolino in top-5 lunedì pomeriggio. Prima presa di contatto per Dion Gowda e Niels Koolen con Monlau, mentre Drivex ha schierato Mateo Villagomez e Ricardo Lopez. Assenti anche i tre piloti brasiliani Ricardo Gracia, Aurelia Nobels e Nelson Neto, al via della tappa di Spa ma rientrati in patria per il secondo appuntamento della serie nazionale.

Lunedì 18 luglio 2022, classifica combinata

1 - Hugh Barter - Campos - 2’01”562 - 58 giri
2 - Nikola Tsolov - Campos - 2’01”651 - 85
3 - Filip Jenic - Campos - 2’01”745 - 64
4 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 2’01”817 - 46
5 - Georg Kelstrup - Campos - 2’01”858 - 63
6 - Alvaro Garcia - Formula de Campeones - 2’01”885 - 62
7 - Tymoteusz Kucharczyk - MP Motorsport - 2’01”901 - 45
8 - Vladislav Ryabov - GRS - 2’01”927 - 54
9 - Bruno Del Pino - Drivex - 2’01”949 - 58
10 - Kirill Smal - MP Motorsport - 2’02”052 - 47
11 - Christian Ho - MP Motorsport - 2’02”109 - 47
12 - Suleiman Zanfari - MP Motorsport - 2’02”177 - 47
13 - Robert De Haan - Monlau - 2’02”272 - 64
14 - Noah Lisle - JHR - 2’02”287 - 58
15 - Dani Macia - Formula de Campeones - 2’02”437 - 60
16 - Noah Stromsted - Campos - 2’02”453 - 47
17 - Charlie Wurz - Campos - 2’02”495 - 34
18 - Teophile Nael - Sainteloc - 2’02”539 - 52
19 - Tasanapol Inthraphuvasak - MP Motorsport - 2’02”566 - 45
20 - Miron Pingasov - MP Motorsport - 2’02”600 - 48
21 - Gael Julien - Drivex - 2’02”656 - 58
22 - Maximus Mayer - Formula de Campeones - 2’02”754 - 44
23 - Maksim Arkhangelskii - Drivex - 2’02”990 - 44
24 - Anshul Gandhi - Cram - 2’03”133 - 57
25 - Ricardo Escotto - Cram - 2’03”147 - 52
26 - Sebastian Gravlund - MP Motorsport - 2’03”165 - 47
27 - Manuel Espirito Santo - Campos - 2’03”219 - 29
28 - Dion Gowda - Monlau - 2’03”225 - 56
29 - Jef Machiels - Monlau - 2’03”315 - 52
30 - Niels Koolen - Monlau - 2’03”387 - 63
31 - Ricardo Lopez - Drivex - 2’04”591 - 63

Martedì 19 luglio 2022, classifica combinata

1 - Noah Lisle - JHR - 2’00”692 - 53 giri
2 - Nikola Tsolov - Campos - 2’01”141 - 59
3 - Hugh Barter - Campos - 2’01”164 - 59
4 - Filip Jenic - Campos - 2’01”278 - 58
5 - Noah Stromsted - Campos - 2’01”292 - 58
6 - Tymoteusz Kucharczyk - MP Motorsport - 2’01”320 - 61
7 - Kirill Smal - MP Motorsport - 2’01”400 - 44
8 - Teophile Nael - Sainteloc - 2’01”427 - 68
9 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 2’01”472 - 42
10 - Georg Kelstrup - Campos - 2’01”496 - 62
11 - Manuel Espirito Santo - Campos - 2’01”516 - 65
12 - Christian Ho - MP Motorsport - 2’01”546 - 43
13 - Vladislav Ryabov - GRS - 2’01”620 - 57
14 - Bruno Del Pino - Drivex - 2’01”633 - 57
15 - Tasanapol Inthraphuvasak - MP Motorsport - 2’01”742 - 40
16 - Suleiman Zanfari - MP Motorsport - 2’01”857 - 42
17 - Maximus Mayer - Formula de Campeones - 2’01”914 - 62
18 - Robert De Haan - Monlau - 2’02”009 - 63
19 - Gael Julien - Drivex - 2’02”072 - 70
20 - Alvaro Garcia - Formula de Campeones - 2’02”090 - 58
21 - Sebastian Gravlund - MP Motorsport - 2’02”108 - 41
22 - Dion Gowda - Monlau - 2’02”421 - 72
23 - Ricardo Escotto - Cram - 2’02”440 - 45
24 - Miron Pingasov - MP Motorsport - 2’02”450 - 58
25 - Anshul Gandhi - Cram - 2’02”536 - 65
26 - Mateo Villagomez - Drivex - 2’02”590 - 52
27 - Niels Koolen - Monlau - 2’02”644 - 57
28 - Maksim Arkhangelskii - Drivex - 2’02”684 - 52
29 - Jef Machiels - Monlau - 2’02”812 - 60
30 - Ricardo Lopez - Drivex - 2’03”638 - 60

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse