indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
29 Feb [21:21]

Squalificato il poleman Maini
In pole sale il 'deb' Bortoleto

Parte con un colpo di scena il campionato di Formula 2. Il poleman Kush Maini è stato squalificato in seguito alle verifiche tecniche effettuate al termine della qualifica. La monoposto del team Virtuosi guidata dal pilota indiano, è infatti stata trovata non conforme al regolamento tecnico in quanto la bandella dell'ala anteriore sinistra presentava una altezza minima inferiore a quella richiesta dall'articolo 3.4.1

La squadra inglese in un comunicato spiega che tale problema si è verificato a causa di un cordolo preso con troppa veemenza da Maini e che, in ogni caso, quella situazione creatasi non comporta alcun miglioramento nelle prestazioni. Purtroppo per Maini, però, le regole sono inflessibili e così si ritroverà a partire dal fondo dello schieramento di partenza delle due gare.

In pole viene così promosso il debuttante Gabriel Bortoleto, campione F3 in carica.

Giovedì 29 febbraio 2024, la nuova classifica della qualifica

1 – Gabriel Bortoleto –Virtuosi – 1’41”915 
2 – Isack Hadjar – Campos – 1’41”938
3 – Zane Maloney – Rodin – 1’41”982
4 – Dennis Hauger – MP – 1’41”990
5 – Ritomo Miyata – Rodin – 1’42”003 
6 – Zack O’Sullivan – ART – 1’42”014 
7 – Enzo Fittipaldi – VAR – 1’42”070 
8 – Victor Martins – ART – 1’42”158 
9 – Taylor Barnard – PHM – 1’42”207 
10 – Jak Crawford – DAMS – 1’42”287 
11 – Pepe Marti – Campos – 1’42”333 
12 – Paul Aron – Hitech – 1’42”340 
13 – Juan Manuel Correa – DAMS – 1’42”369 
14 – Rafael Villagomez – VAR – 1’42”392 
15 – Franco Colapinto – MP – 1’42”392 – 12
16 – Richard Verschoor – Trident – 1’42”644 
17 – Andrea Kimi Antonelli – Prema – 1’42”693 
18 – Oliver Bearman – Prema – 1’42”710 
19 – Amaury Cordeel – Hitech – 1’42”945 
20 – Roman Staněk – Trident – 1’43”068 
21 – Joshua Dürksen – PHM – 1’43”153 
22– Kush Maini – Virtuosi – 1’41”696 **

** Squalificato per irregolarità tecnica