formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
7 Ott [9:47]

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Massimo Costa - XPB Images

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiamenti importanti nelle prestazioni delle monoposto. La Ferrari, seconda e terza nel turno di apertura, non è stata altrettanto veloce con Carlos Sainz sesto e Charles Leclerc soltanto undicesimo. La Mercedes, invece, dopo le difficoltà iniziali, ha trovato il giusto assetto permettendo a George Russell e Lewis Hamilton di ottenere i migliori primi due tempi di giornata. Divario di 0"235 tra i due piloti di Toto Wolff mentre Max Verstappen, che a Suzuka potrebbe laurearsi campione del mondo per la seconda volta, è terzo a 0"851 davanti al compagno di squadra in Red Bull Sergio Perez.

E' proseguita anche nella seconda sessione la grande prova di Kevin Magnussen, quinto con la Haas-Ferrari. Il team americano però, non ha schierato Mick Schumacher dopo l'incidente di cui è stato protagonista dopo la bandiera a scacchi del primo turno. Troppi danni, rottura della scocca e quindi telaio da cambiare, e poco tempo a disposizione per rimettere in sesto la sua monoposto. Un errore imperdonabile quello del tedesco e che potrebbe costargli definitivamente il posto nella squadra diretta dall'alto atesino Gunther Steiner. Fernando Alonso, leader del 1° turno, ha concluso settimo con l'Alpine-Renault che ha Esteban Ocon nono. Tra le due monoposto blu si è inserito bene Valtteri Bottas con la Sauber Alfa Romeo-Ferrari che vede Guan Yu Zhou buon decimo.

Venerdì 7 ottobre 2022, libere 2

1 - George Russell (Mercedes) - 1'41"935 - 23 giri
2 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'42"170 - 22
3 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'42"786 - 24
4 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'42"834 - 26
5 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'43"187 - 17
6 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'43"204 - 23
7 - Fernando Alonso (Alpine-Renault) - 1'43"533 - 14
8 - Valtteri Bottas (Sauber Alfa Romeo-Ferrari) - 1'43"733 - 20
9 - Esteban Ocon (Alpine-Renault) - 1'43"884 - 13
10 - Guan Yu Zhou (Sauber Alfa Romeo-Ferrari) - 1'44"525 - 17
11 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'44"709 - 10
12 - Nicholas Latifi (Williams-Mercedes) - 1'44"962 - 16
13 - Alexander Albon (Williams-Mercedes) - 1'45"039 - 15
14 - Yuki Tsunoda (Alpha Tauri-Honda) - 1'45"257 - 27
15 - Sebastian Vettel (Aston Martin-Mercedes) - 1'45"261 - 24
16 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'45"885 - 11
17 - Daniel Ricciardo (McLaren-Mercedes) - 1'46"030 - 9
18 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - 1'46"776 - 21
19 - Pierre Gasly (Alpha Tauri-Honda) - 1'47"109 - 13
20 - Mick Schumacher (Haas-Ferrari) - no time - 0

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone