formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
17 Nov [23:44]

Test a Imola, 3° giorno
Ugochukwu chiude in testa

Mattia Tremolada

Terzo e ultimo giorno di test Kateyama a Imola, che ha visto alternarsi in pista i team Prema, BVM, US Racing, AS Motorsport e R-Ace (unico team a disputare tutte e tre le giornate con Raphael Narac). Le precipitazioni che hanno colpito il tracciato romagnolo nella giornata di mercoledì hanno concesso tregua ai protagonisti, che hanno abbassato notevolmente i tempi. Ad impadronirsi della top-5 è stato il team Prema, che piazzato tutte e sette le proprie vetture (ad eccezione della monoposto Iron Dames di Laura Camps Torras) in top-10.

In mattinata Ugo Ugochukwu ha firmato il riferimento decisivo in 1’46”203, sfiorato nel pomeriggio dal nuovo membro della Ferrari Driver Academy Tukka Taponen. Anche Arvid Lindblad si è avvicinato parecchio, chiudendo a 55 millesimi dalla pole. A seguire Kean Nakamura Berta e James Wharton, mentre Zachary David è stato il migliore degli altri in sesta piazza. Settimo il migliore degli italiani Niko Lacorte, che ha preceduto i connazionali Alfio Spina e Andrea Frassineti. Il duo di BVM, rispettivamente primo e terzo ieri, si è confermato su ottimi tempi, chiudendo a meno di un secondo da Ugochukwu.

Giovedì 17 novembre 2022, classifica combinata

1 - Ugo Ugochukwu - Prema - 1’46”203
2 - Tukka Taponen - Prema - 1’46”249
3 - Arvid Lindblad - Prema - 1’46”258
4 - Kean Nakamura Berta - Prema - 1’46”311
5 - James Wharton - Prema - 1’46”415
6 - Zachary David - US Racing - 1’46”772
7 - Nicola Lacorte - Prema - 1’46”901
8 - Alfio Spina - BVM - 1’47”017
9 - Andrea Frassineti - BVM - 1’47”181
10 - Rashid Al Dhaheri - Prema - 1’47”369
11 - Akshay Bohra - US Racing - 1’47”548
12 - Ruiqi Liu - US Racing - 1’47”599
13 - Frederik Lund - US Racing - 1’48”134
14 - Riccardo Ianiello - AS Motorsport - 1’48”151
15 - Raphael Narac - R-Ace - 1’48”899
16 - Laura Camps Torras - Iron Dames - 1’49”313

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse