formula 1

La F2 non conta più per salire in F1?
I team guardano ai test fatti in casa

C'è qualcosa che sta cambiando nell'attenzione che il Mondiale F1 pone verso i giovani che militano in Formula 2 o ca...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 2
Power vince, che paura per Ray Robb
Il video del crash nel giro finale

Marco CortesiIl team Penske ha messo a segno in Iowa uno 1-2 vincendo anche la seconda gara con Will Power. Una corsa senza g...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 1
Prima su ovale per McLaughlin

Prima vittoria su ovale per Scott McLaughlin all'Iowa Speedway nella prima corsa del weekend dell'IndyCar nella capit...

Leggi »
World Endurance

San Paolo – Gara
Vittoria del riscatto per Toyota

Michele Montesano Toyota torna a dominare la scena del FIA WEC. Dopo la cocente sconfitta della 24 Ore di Le Mans, la squadra...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Gara 2
Wharton regola Badoer

Sul circuito del Mugello, James Wharton ha messo a segno la sua prima vittoria nel campionato Regional by Alpine: prima di og...

Leggi »
F4 Italia

Mugello - Gara 3
La tripla... tripletta di Slater
Scopriamo chi è il talento inglese

Volto granitico, duro, che sarebbe perfetto per un film di Ken Loach nelle sue rappresentazioni della middle class britannica...

Leggi »
4 Apr [21:53]

Test a Misano, 1° giorno
Taponen si prende la "pole"

Massimo Costa

Siamo ormai alla vigilia del primo appuntamento 2023 della F4 Italia, che scatterà il fine settimana del 23 aprile a Imola. E a Misano si sono dati appuntamento tanti di quelli che saranno i protagonisti della serie tricolore (ben 43) e Kateyama, che ha organizzato la due giorni di prove, ha diviso i piloti in due gruppi per evitare di avere troppo traffico sul tracciato romagnolo. Presenti anche alcune delle ragazze che correranno nella F1 Academy.

Nel turno del mattino, Alfio Spina è stato il più veloce del Gruppo A in 1'36"189 con la Tatuus della BVM. Il pilota di Catania ha preceduto l'esperto Hadrien David, due anni nella Regional Alpine 2021-2022 e ora impegnato in LMP2 con il team Panis, chiamato dalla sua ex squadra R-Ace per aiutare gli altri piloti della formazione francese. Terzo Zachary David, non è parente di Hadrien, poi Kacper Sztuka, entrambi di US Racing. Bene Matteo Quintarelli, l'italiano di Dubai, settimo con R-Ace, ed Andrea Frassineti che ha chiuso la top 10 con BVM.

Nel Gruppo B invece, ha prevalso al mattino il team Prema con quattro dei suoi piloti. James Wharton ha infatti avuto la meglio su Ugo Ugochukwu, Tuukka Taponen e Arvid Lindblad. Primo degli altri, il sempre veloce Brando Badoer di VAR, quinto, e Nicola Lacorte, in una positiva settima piazza. Ha debuttato ufficialmente il team Airflow con Guido Lucchetti.

Nel pomeriggio, il Gruppo A è stato dominato da US Racing con Kacper Sztuka al comando in 1'35"308 davanti all'australiano Gianmarco Pradel, Zachary David e Akshay Bohra. Bravo James Egozi, quinto per PHM, e bene Alfio Spina, sesto con BVM, che ha contenuto il distacco da Sztuka in soli due decimi. Nuovamente in top 10 Andrea Frassineti, nono con la seconda monoposto di BVM.

Nel Gruppo B Tuuka Taponen si è preso la pole di giornata in 1'35"277 davanti a un determinato Brando Badoer, secondo per il team VAR. In top 10 Nicola Lacorte, ottavo, mentre 11esimo troviamo un buon Davide Larini con AKM.

Martedì 4 aprile 2023, mattina Gruppo A

1 - Alfio Spina - BVM - 1'36"189
2 - Hadrien David - R-Ace - 1'36"223
3 - Zachary David - US Racing - 1'36"237
4 - Kacper Sztuka - US Racing - 1'36"255
5 - Valentin Kluss - PHM - 1'36"405
6 - Raphael Narac - R-Ace - 1'36"489
7 - Matteo Quintarelli - R-Ace - 1'36"618
8 - Akshay Bohra - US Racing - 1'36"682
9 - Gianmarco Pradel - US Racing - 1'36"693
10 - Andrea Frassineti - BVM - 1'36"718
11 - Ruiqi Liu - US Racing - 1'36"806
12 - Rashid Al Dhaheri - Prema - 1'37"027
13 - James Egozi - PHM - 1'37"272
14 - Marta Garcia - Prema - 1'37"379
15 - Kabir Anurag - R-Ace - 1'37"743
16 - Nandhavud Bhirombhakdi - PHM - 1'38"021
17 - Aurelia Nobels - Prema - 1'38"298
18 - Manuel Quondamcarlo - AS Motorsport - 1'38"344
19 - Victoria Blokhina - US Racing - 1'38"409
20 - Bianca Bustamante - Prema - 1'38"785
21 - Chloe Chong - Prema - 1'39"122
22 - Max Cuccarese - AS Motorsport - 1'43"039

Martedì 4 aprile 2023, mattina Gruppo B

1 - James Wharton - Prema - 1'35"448
2 - Ugo Ugochukwu - Prema - 1'35"715
3 - Tuukka Taponen - Prema - 1'35"728
4 - Arvid Lindblad - Prema - 1'35"858
5 - Brando Badoer - VAR - 1'35"864
6 - Ivan Domingues - VAR - 1'36"035
7 - Nicola Lacorte - Prema - 1'36"195
8 - Ethan Ischer - Jenzer - 1'36"268
9 - Matheus Ferreira - VAR - 1'36"297
10 - Reno Francot - Jenzer - 1'36"599
11 - Frederik Lund - AKM - 1'36"657
12 - Hwarang Kim - Jenzer - 1'36"675
13 - Jack Beeton - VAR - 1'36"927
14 - Tina Haussmann - AKM - 1'36"948
15 - Luca Visoreanu - Real Racing - 1'37"006
16 - Davide Larini - AKM - 1'37"079
17 - Giacomo Pedrini - Newman - 1'37"336
18 - Ariel Elkin - Jenzer - 1'37"355
19 - Ismail Akhmed - VAR - 1'37"682
20 - Guido Luchetti - Airflow - 1'38"870
21 - Emir Tanju - Jenzer - 1'40"581

Martedì 4 aprile 2023, pomeriggio Gruppo A

1 - Kacper Sztuka - US Racing - 1'35"308
2 - Gianmarco Pradel - US Racing - 1'35"392
3 - Zachary David - US Racing - 1'35"433
4 - Akshay Bohra - US Racing - 1'35"567
5 - James Egozi - PHM - 1'35"571
6 - Alfio Spina - BVM - 1'35"583
7 - Valentin Kluss - PHM - 1'35"608
8 - Rashid Al Dhaheri - Prema - 1'35"945
9 - Andrea Frassineti - BVM - 1'36"105
10 - Ruiqi Liu - US Racing - 1'36"156
11 - Hadrien David - R-Ace - 1'36"200
12 - Marta Garcia - Prema - 1'36"305
13 - Raphael Narac - R-Ace - 1'36"401
14 - Matteo Quintarelli - R-Ace - 1'36"441
15 - Manuel Quondamcarlo - AS Motorsport - 1'36"711
16 - Aurelia Nobels - Prema - 1'36"864
17 - Victoria Blokhina - PHM - 1'37"155
18 - Bianca Bustamante - Prema - 1'37"231
19 - Kabir Anurag - R-Ace - 1'37"373
20 - Nandhavud Bhirombhakdi - PHM - 1'37"394
21 - Chloe Chong - Prema - 1'38"208
22 - Max Cuccarese - AS Motorsport - 1'40"886

Martedì 4 aprile 2023, pomeriggio Gruppo B

1 - Tuukka Taponen - Prema - 1'35"277
2 - Brando Badoer - VAR - 1'35"390
3 - James Wharton - Prema - 1'35"398
4 - Ivan Domingues - VAR - 1'35"484
5 - Ugo Ugochukwu - Prema - 1'35"645
6 - Arvid Lindblad - Prema - 1'35"673
7 - Matheus Ferreira - VAR - 1'35"760
8 - Nicola Lacorte - Prema - 1'35"808
9 - Ethan Ischer - Jenzer - 1'35"892
10 - Frederik Lund - AKM - 1'36"031
11 - Davide Larini - AKM - 1'36"114
12 - Ariel Elkin - Jenzer - 1'36"256
13 - Luca Visoreanu - Real Racing - 1'36"256
14 - Tina Haussmann - AKM - 1'36"377
15 - Giacomo Pedrini - Newman - 1'36"392
16 - Jack Beeton - VAR - 1'36"395
17 - Hwarang Kim - Jenzer - 1'36"456
18 - Reno Francot - Jenzer - 1'36"807
19 - Ismail Akhmed - VAR - 1'37"245
20 - Guido Luchetti - Airflow - 1'37"323
21 - Emir Tanju - Jenzer - 1'39"487
gdlracing