formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
21 Mar [19:47]

Test a Spa, 2° giorno
Sempre Sztuka, Badoer secondo

Massimo Costa

La seconda giornata di test Kateyama a Spa si è rivelata piuttosto complicata per i 33 piloti della F4 italiana. Al mattino, pista bagnata, tante bandiere rosse, poi nel pomeriggio l'asfalto si è piano piano asciugato permettendo di mettere le gomme slick. Kacper Sztuka è stato il più rapido nel turno finale (come tutti) realizzando il tempo di 2'22"241. Il pilota del team US Racing aveva segnato anche lunedì il primo crono in 2'22"095. Sztuka ha compiuto un gran giro, il suo 11esimo su 17 compiuti nella quarta sessione, perché Brando Badoer, eccellente secondo, ha terminato in 2'22"877, un divario di ben 636 millesimi. Il veneto figlio d'arte schierato da Van Amersfoort è stato il protagonista di questi test avendo concluso in terza posizione lunedì.

Dietro a Badoer, il duo Prema composto da Arvid Lindblad e Tuukka Taponen, rispettivamente con 2'22"885 e 2'22"895, poi Zachary David di US Racing in 2'23"022. Ugo Ugochukwu (Prema) è risultato sesto in 2'23"024 davanti a Valentin Kluss di PHM. Buona prestazione per Nicola Lacorte, ottavo con 2'23"177 evidenziando progressi rispetto ai recenti test col team Prema, e decimo Alfio Spina con BVM, che dopo aver sofferto problemi ai freni è riuscito a piazzare un buon crono, 2'23"421 chiudendo nella top 10. James Wharton (Prema), che era stato il leader del mattino con pista bagnata (Badoer 11esimo, Spina 12esimo, Lacorte 15esimo), ha terminato 11esimo. Positivo il test di Davide Larini (AKM), altro figlio d'arte essendo il padre quel Nicola pilota di F1 nonché star nel DTM, 14esimo in 2'23"753.

Martedì 21 marzo 2023, i tempi della sessione finale, la più veloce

1 - Kacper Sztuka - US Racing - 2'22"241
2 - Brando Badoer - VAR - 2'22"977
3 - Arvid Lindblad - Prema - 2'22"885
4 - Tuukka Taponen - Prema - 2'22"895
5 - Zachary David - US Racing - 2'23"022
6 - Ugo Ugochukwu - Prema - 2'23"024
7 - Valentin Kluss - PHM - 2'23"172
8 - Nicola Lacorte - Prema - 2'23"177
9 - Ethan Ischer - Jenzer - 2'23"249
10 - Alfio Spina - BVM - 2'23"421
11 - James Wharton - Prema - 2'23"457
12 - Akshay Bohra - US Racing - 2'23"544
13 - Ruiqi Liu - US Racing - 2'23"739
14 - Davide Larini - AKM - 2'23"753
15 - Rashid Al Daheri - Prema - 2'23"843
16 - James Egozi - PHM - 2'23"891
17 - Gianmarco Pradel - US Racing - 2'24"028
18 - Ivan Domingues - VAR - 2'24"161
19 - Matheus Ferreira - VAR - 2'24"183
20 - Jack Beeton - VAR - 2'24"206
21 - Frederick Lund - AKM - 2'24"277
22 - Nandhavud Bhirombhakdi - PHM - 2'24"439
23 - Reno Francot - Jenzer - 2'24"441
24 - Aurelia Nobels - Prema - 2'24"642
25 - Matteo Quintarelli - R-Ace - 2'24"689
26 - Raphael Narac - R-Ace - 2'24"758
27 - Viktoria Blokhina - PHM - 2'24"773
28 - Ariel Elkin - Jenzer - 2'24"797
29 - Ismail Akhmed - VAR - 2'25"338
30 - Tina Hausmann - AKM - 2'25"490
31 - Hwarang Kim - Jenzer - 2'25"848
32 - Manuel Quondamcarlo - AS Motorsport - 2'25"969
33 - Kabir Anurag - R-Ace - no time
gdlracing