formula 1

Hamilton e la penalità mal digerita:
ma era giusta, nonostante le accuse

Jacopo Rubino - XPB Images

"Stanno cercando di fermarmi", ha sostenuto a caldo Lewis...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
6 Ago [19:46]

Test a Spielberg, 2° giorno
Acuto di Beganovic, ma Minì resta primo

Mattia Tremolada

È arrivato un acuto di Dino Beganovic nella seconda giornata di prove collettive di Spielberg. Dopo aver conquistato un bel podio a Misano, l'alfiere della Ferrari Driver Academy ha fermato i cronometri in 1'31"395 nel corso del secondo turno. Il miglior riferimento complessivo rimane quello fatto segnare ieri da Gabriele Minì in 1'31"149, mentre il siciliano oggi ha chiuso terzo, alle spalle anche dell'alfiere junior Red Bull Jak Crawford.

Gabriel Bortoleto e Sebastian Montoya portano le altre due Prema in top-5, con la squadra vicentina che piazza i suoi quattro piloti nelle prime cinque posizioni. Sesto un buon Francesco Pizzi, distante solo due decimi dalla vetta. È mancato invece Jonny Edgar con la terza vettura di Van Amersfoort, ma solo quattordicesimo, una posizione più avanti rispetto a ieri.

Oliver Bearman conserva il secondo miglior crono delle due giornate, chiudendo in testa nel secondo e terzo turno del gruppo A. Josef Knopp precede la coppia tricolore composta da Andrea Rosso di Cram e Leonardo Fornaroli di Iron Lynx. Sorprende in positivo il rookie di Bhaitech Zdenek Chovanec, che dopo il weekend in crescendo di Misano ha fatto segnare l'undicesimo tempo. Attardati due protagonisti attesi come Joshua Durksen e Filip Ugran, mentre Francesco Simonazzi ha chiuso ventiduesimo, a soli sette decimi dalla vetta.

Giovedì 6 agosto 2020, 2° giorno combinata

1 - Dino Beganovic - Prema - 1'31"395 - 72
2 - Jak Crawford - VAR - 1'31"449 - 81
3 - Gabriele Minì - Prema - 1'31"490 - 74
4 - Gabriel Bortoleto - Prema - 1'31"503 - 72
5 - Sebastian Montoya - Prema - 1'31"554 - 85
6 - Francesco Pizzi - VAR - 1'31"574 - 77
7 - Oliver Bearman - US Racing - 1'31"610 - 79
8 - Josef Knopp - Mucke - 1'31"615 - 74
9 - Andrea Rosso - Cram - 1'31"787 - 84
10 - Leonardo Fornaroli - Iron Lynx - 1'31"807 - 76
11 - Zdenek Chovanec - Bhaitech - 1'31"833 - 79
12 - Jasin Ferati - Jenzer - 1'31"857 - 59
13 - Sebastian Ogaard - Bhaitech - 1'31"861 - 83
14 - Jonny Edgar - VAR - 1'31"882 - 78
15 - Mateusz Kaprkyz - Cram - 1'31"894 - 87
16 - Joshua Durksen - Mucke - 1'31"918 - 81
17 - Dexter Patterson - Bhaitech - 1'31"927 - 81
18 - Tim Tramnitz - US Racing - 1'31"973 - 82
19 - Filip Ugran - Jenzer - 1'31"977 - 79
20 - Vlad Lomko - US Racing - 1'31"981 - 78
21 - Axel Gnos - G4 Racing - 1'32"082 - 72
22 - Francesco Simonazzi - DRZ Benelli - 1'32"092 - 81
23 - Jesse Salmenautio - Bhaitech - 1'32"136 - 81
24 - Hamda Al Qubaisi - Abu Dhabi - 1'32"253 - 83
25 - Elias Seppanen - US Racing - 1'32"271 - 82
26 - Francesco Braschi - AS Motorsport - 1'32"361 - 71
27 - Piotr Wisnicki - Jenzer - 1'32"410 - 81
28 - Victor Bernier - R-Ace GP - 1'32"443 - 85
29 - Sebastian Freymuth - AS Motorsport - 1'32"702 - 83
30 - Kirill Smal - R-Ace GP - 1'32"712 - 81
31 - Artem Lobanenko - R-Ace GP - 1'32"774 - 73
32 - Lev Lomko - US Racing - 1'32"882 - 70
33 - Kcper Sztuka - DR Formula - 1'32"868 - 83
34 - Bence Valint - Mucke - 1'33"125 - 73
35 - Samir Ben - Jenzer - 1'33"159 - 67
36 - Georgios Markogiannis - Cram - 1'33"174 - 89
37 - Han Cenyu - AKM Antonelli - 1'33"487 - 86
38 - Suleiman Zanfari - R-Ace GP - 1'33"496 - 68

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone